Quando la rinuncia all'eredità è praticamente inutile

Innanzitutto voglia giungerLe il mio cordoglio per la Sua perdita. Purtroppo la richiesta della banca è legittima, Lei ha ereditato i debiti di Suo marito insieme alle proprietà. Ha fatto bene ad accettare l'eredità con beneficio di inventario, ma se non ci sono altri debiti oltre a quelli che cita l'utilità sostanziale del beneficio di inventario viene a mancare. Piuttosto, ha verificato che il finanziamento aperto da Suo marito non comprendesse una copertura assicurativa caso morte? In questo caso solitamente l'assicurazione copre per intero le rate residue.

L'operazione che Le ha fatto fare la banca è un rifinanziamento e - salvo andare a vederne le condizioni - è legittima; in un certo qual modo Le sono venuti incontro. Purtroppo la Sua casa, alle lunghe, potrebbe essere pignorabile nonostante la presenza dei bambini. Se Lei in questo momento abita però da Sua madre, ha pensato di affittare l'appartamento? Potrebbe essere una soluzione.

da hai domande sui debiti? at indebitati.it forum

Per porre una domanda su debiti e sovraindebitamento, accedi al forum.

19 settembre 2010 · Chiara Nicolai

Richiedi assistenza gratuita sugli argomenti trattati nell'articolo

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su quando la rinuncia all'eredità è praticamente inutile.

Commenti e domande dei lettori

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima autenticarti cliccando qui. Potrai anche utilizzare le icone posizionate in basso nel pannello di registrazione, che ti consentiranno l'accesso diretto con un account Facebook, Google+ o Twitter.