Il 5° comma dell'articolo 3 d

  • Ornella De Bellis 7 maggio 2012 at 07:26

    Il 5° comma dell'art. 3 D.L. 16/2012 esclude l'espropriazione immobiliare per i crediti riscuotibili a norma del D.P.R. 602/1973 attraverso esattore nel caso in cui i beni, venduti all'asta, hanno valore inferiore a 20.000 euro. Sugli stessi beni, pertanto, non è possibile iscrivere ipoteca a decorrere dal 2 marzo 2012.

1 2 3

Torna all'articolo

Altri contenuti suggeriti da Google

Altre info