Si tratta, evidentemente, di una procedura che può essere seguita solo per trasferimenti di proprietà del veicolo in ambito familiare o para- familiare (amici, colleghi di lavoro, conoscenti)

  • Simone di Saintjust 24 dicembre 2016 at 08:39

    Si tratta, evidentemente, di una procedura che può essere seguita solo per trasferimenti di proprietà del veicolo in ambito familiare o para- familiare (amici, colleghi di lavoro, conoscenti). Infatti, il venditore non è interessato al risparmio che si può conseguire adottando tale procedura, dal momento che il costo del passaggio di proprietà è completamente a carico dell'acquirente, né il venditore lascerebbe il veicolo nella disponibilità dell'acquirente dopo l'avvenuto pagamento, senza prima prendere visione della registrazione effettuata al Pubblico Registro Automobilistico (PRA): questo perchè fino all'effettiva registrazione al PRA, qualsiasi sanzione amministrativa per violazione al Codice della strada verrebbe addebitata al precedente proprietario.

Torna all'articolo

Offri il tuo contributo alla visibilità di indebitati.it

Ti chiediamo la cortesia di voler contribuire ad accrescere la visibilità di indebitati.it cliccando su una delle icone posizionate qui sotto: per condividere, con un account Facebook, Google+ o Twitter, il contenuto di questa pagina oppure per iscriverti alla newsletter o al feed della comunità. Qualora lo preferissi, puoi seguirci sui social cliccando qui. Un grazie, per la tua attenzione, dallo staff.

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum