Lo zucchino d'oro - chiedere scusa a Mara? Vedremo, ma prima vogliamo sapere di Michela ...

Tutti ormai conoscono la storia, ma facciamo una sintesi per quanti non si fossero messi in ascolto in questi ultimi giorni.

Il fattaccio ha inizio la sera dell'8 luglio. Sabina Guzzanti dal palco di Piazza Navona, riprendendo illazioni circolate nei giorni precedenti sui media, spara: "“A me non me ne frega niente della vita sessuale di Berlusconi. Ma tu non puoi mettere alle Pari opportunità una che sta lì perché ti ha succhiato l'uccello, non la puoi mettere da nessuna parte ma in particolare non la puoi mettere alle Pari Opportunità perché è uno sfregio”.

Apriti cielo! Fioccano reazioni a destra e a manca. Di Pietro riferisce la notizia a Uòlter. Ma questi risponde che la cosa non lo riguarda.

Allora Di Pietro convoca una conferenza stampa e dichiara pubblicamente che Berlusconi è un magnaccia!!

Uòlter, indignato per un comportamento tanto incivile assunto dall'ex pm nei confronti di un avversario politico che merita rispetto e massima considerazione, rompe l'alleanza fra PD e IDV.

Dal canto suo Berlusconi risponde che questi pettegolezzi non lo toccano e che il suo pensiero è unicamente, pacatamente, serenamente e costantemente rivolto a portare avanti l'azione di governo.

L'unica misura che viene adottata da Silvio, per fronteggiare l'indegna gazzarra nata attorno alle voci di un suo presunto menage con la ministra Mara Carfagna, pare sia stata la disposizione che i ministri, ed in particolare le ministre in seno al governo, non avrebbero più dovuto avere, con il Cavaliere, alcun rapporto orale. Ma solo relazioni scritte! E preferibilmente in presenza di testimoni.

Nel frattempo Mara Carfagna sporge querela contro Sabina Guzzanti per gli insulti di Piazza Navona. E riceve numerosi attestati di stima e soliderietà.

“E' una vergogna!” commenta, a tal proposito, l'amico e vice capogruppo del Pdl alla Camera, Italo Bocchino.

Anche il presidente del consiglio interviene a difendere Mara Carfagna. Afferma testualmente: "La Carfagna ha santi principi, è una Maria Goretti!". Noi ne prendiamo atto, seppur con qualche giustificatissima perplessità.

I blog, ovviamente, cominciano a gareggiare nel riportare pettegolezzi più o meno piccanti e nello scrivere post impregnati di sarcasmo ed ironia. Si distingue, in questa deplorevole competizione "Recuperare credito"".

Qui su "Recuperare Credito", lo sanno tutti ormai, siamo fans di Vittoria Michela Brambilla.

Per lei abbiamo supplicato Silvio ed organizzato una petizione popolare perchè potesse ricevere il riconoscimento che, per meriti acquisiti e per capacità politiche, le sarebbe spettato: vale a dire l'ambito incarico ministeriale.

Abbiamo malcelato la delusione quando, solo dopo una serie di continue insistenze e pressioni su Silvio, le è stato conferito solo un semplice sottosegretariato al turismo.

Ci siamo date una spiegazione ascoltando le accuse di Sabina Guzzanti. Tutto quadrava dopo quelle rivelazioni. Due più due riprendeva a fare quattro . "Michela, adesso sappiamo perchè ..." era il titolo del post con cui ritenevamo di aver finalmente compreso per quali "inconfessabili" motivazioni Silvio, alla fine, avesse preferito Mara a Michela.

Almeno fino a quando qualcuno di voi non ci avrà spiegato perchè Mara è ministro delle Pari Opportunità e Michela, invece - fondatrice dei Circoli della Libertà e, fino a ieri l'altro, erede designata di Silvio - è solo un semplice sottosegretario al turismo.

E non è finita. Adesso accusano anche la Nostra dolce Michela di essere una debitrice impenitente.

18 luglio 2008 · Patrizio Oliva

Richiedi assistenza gratuita sugli argomenti trattati nell'articolo

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su lo zucchino d'oro - chiedere scusa a mara? vedremo, ma prima vogliamo sapere di michela ....

Commenti e domande dei lettori

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima autenticarti cliccando qui. Potrai anche utilizzare le icone posizionate in basso nel pannello di registrazione, che ti consentiranno l'accesso diretto con un account Facebook, Google+ o Twitter.

  • gianluca 17 agosto 2008 at 11:12

    sicuramente maruzza sarà ""più brava""