Furto di identità - come difendersi [Commento 1]

  • redazione Termoli online 24 luglio 2008 at 16:41

    La semplicità del suo piano ed il sangue freddo nel condurre l'operazione commerciale, lo avevano convinto della riuscita della truffa.

    Per questo motivo, munito di carta d'identità, tessera sanitaria, codice fiscale e busta paga, tutti rigorosamente falsi, si era presentato presso un centro commerciale del capoluogo per attivare la pratica amministrativa della concessione di un finanziamento di quasi 800 euro, da destinare all'acquisto di un computer portatile e di una fotocamera digitale.

    Il disegno criminoso, però, gli è riuscito solo in parte; infatti pur avendo ottenuto l'autorizzazione a fruire del finanziamento, il truffatore non ha potuto perfezionare l'acquisto degli oggetti informatici, poiché i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Campobasso, a conclusione di un'attività investigativa rapida ed accurata, hanno smascherato le sue intenzioni.

    Per questo motivo P.F., un 37enne di origine campana, è stato denunciato in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Campobasso dai Carabinieri del Nor del capoluogo, per truffa e sostituzione di persona.

    Ovviamente la pratica del finanziamento, su segnalazione del centro commerciale, è stata bloccata appena in tempo.
    Nei confronti del denunciato, i Carabinieri della Compagnia di Campobasso hanno avviato anche la procedura amministrativa per l'emissione di foglio di via obbligatorio, con divieto di ritorno in questo comune.

1 2 3

Torna all'articolo