Nucleo familiare nella dichiarazione sostitutiva ISEE - guida alla individuazione dei componenti [Commento 151]

  • lou 29 aprile 2010 at 14:45

    Salve,
    voi scrivete che:
    in pratica, per poter costituire un nucleo familiare a sè stante, valido nel computo ISEE, è necessario non essere in coabitazione.
    Quando si trasferisce la propria residenza in coabitazione con altri, per poter costituire un nucleo familiare a sè stante bisogna dichiarare esplicitamente all'ufficiale di anagrafe che la convivenza è regolata da uno dei motivi seguenti (art. 5 del DPR. 30 maggio 1989, n. 223):

    1. religiosi
    2. di cura
    3. di assistenza
    4. militari
    5. di pena e simili

    Mi chiedevo se nella mia situazione posso costituire un nucleo familiare a sè stante: vivo allo stesso n. civico di mia madre (che è pensionata), lei stà a piano terra e io vivo al primo piano. Vivo con lei in quanto la assisto (ha una certa età). Ho un mio reddito e non sono a suo carico fiscalmente.
    Se posso chiedere all'Ufficio Anagrafe del mio comune di costituire un nucleo familiare a sè stante, mi date per favore i riferimenti normativi, in quanto qui a palermo non conoscono le leggi che disciplinano queste situazioni.
    grazie infinite

    lou

1 149 150 151 152 153 186

Torna all'articolo