Debiti e trasferimento nel regno unito/irlanda

Attenzione » il contenuto della discussione è poco significativo, risulta duplicato oppure è stato oggetto di revisioni normative e/o aggiornamenti giurisprudenziali successivi alla pubblicazione.

Domanda di sandramoleri
24 luglio 2015 at 13:40

Vi chiedo gentilmente in quanto ho avuto risposte discordanti al riguardo: nella volontà di trasferirmi definitivamente in Inghilterra o Irlanda, se sono perseguibile per i debiti contratti con Equitalia e alcune banche Italiane. Potrei aprire un nuovo conto corrente bancario e risultare "pulita"?

Risposta di Lilla De Angelis
24 luglio 2015 at 13:44

Abbiamo già recentemente risposto ad una domanda molto simile alla sua in questo topic.

Offri il tuo contributo alla visibilità di indebitati.it

Ti chiediamo di contribuire ad accrescere la visibilità di indebitati.it cliccando su una delle icone posizionate qui sotto: per condividere, con un account Facebook, Google+ o Twitter, il contenuto di questa pagina oppure per iscriverti alla newsletter o al feed della comunità. Qualora lo preferissi, puoi seguirci sui social cliccando qui. Un grazie, per la tua attenzione, dallo staff.

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del forum iscriviti al feed RSS delle discussioni del forum

Approfondimenti e integrazioni

Altre info