Il conto corrente intestato al delegante non è pignorabile

Il delegato è un soggetto munito di poteri di firma per disporre sul conto corrente intestato ad un terzo (il delegante).

Di norma, il delegato è abilitato alle funzioni dispositive e informative (estratto conto) sul conto corrente intestato al delegante, ivi compresa la possibilità di chiedere nuovi carnet di assegni.

Il delegato non è, invece, autorizzato a chiedere l'estinzione del conto corrente, né a conferire deleghe o sub-deleghe.

Non è pignorabile un conto corrente intestato al delegante per debiti, di qualsiasi tipologia, contratti dal delegato.

8 gennaio 2013 · Simone di Saintjust

Richiedi assistenza gratuita sugli argomenti trattati nell'articolo

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su il conto corrente intestato al delegante non è pignorabile.

Commenti e domande dei lettori

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima autenticarti cliccando qui. Potrai anche utilizzare le icone posizionate in basso nel pannello di registrazione, che ti consentiranno l'accesso diretto con un account Facebook, Google+ o Twitter.