Quando avete causato il sinistro

Compilate il modulo europeo di denuncia di sinistro: si tratta di un documento standardizzato, identico in quasi tutti i paesi dell'UE, che consente di riportare i dettagli dell'incidente e facilita la liquidazione dei sinistri.

Comunque, la vostra assicurazione copre sempre i danni fisici che puoi causare a terzi in qualsiasi paese dell'UE. Tuttavia, non tutte le polizze assicurative coprono altri tipi di danni all'estero, come furto, incendio o i danni fisici subiti dall'assicurato.

Per la copertura di tali danni, informatevi prima di partire presso il tuo assicuratore.

In caso di sinistro, l'assicurazione di responsabilità civile copre tutti i passeggeri del veicolo, tranne il conducente. Nella maggior parte dei paesi dell'UE è possibile stipulare anche un'assicurazione supplementare che copra i danni subiti da quest'ultimo.

Per quanto riguarda gli importi del risarcimento danni, la vostra copertura è pari ai massimali indicati nel contratto di assicurazione.

La legislazione europea garantisce una copertura minima di responsabilità civile. In caso di incidente automobilistico in un altro paese dell'UE, si beneficia delle seguenti coperture minime:

Per le lesioni personali:

  • 1 000 000 di euro per vittima
  • 5 000 000 di euro per richiesta di risarcimento (a prescindere dal numero di vittime).

Per i danni materiali:

  • 1 000 000 di euro per richiesta di risarcimento (a prescindere dal numero di vittime).

Se avete stipulato una polizza assicurativa in un paese che applica una copertura di responsabilità civile più elevata rispetto a quella minima prevista dalla legislazione europea, beneficerete di questa copertura in tutta l'Unione europea.

Nel caso in cui il danno effettivo superi il massimale previsto nel paese in cui ha avuto luogo l'incidente e la vostra polizza assicurativa non preveda una copertura più elevata, dovrete pagare la differenza.

Potrebbe essere utile verificare se il tuo assicuratore offre una copertura di responsabilità civile illimitata, in particolare per le lesioni personali.

Un esempio
Ricordate sempre che il vostro paese di origine applica la copertura minima di responsabilità civile per i danni materiali, fissata a 1 000 000 di euro dalla legislazione europea.

Supponiamo che causaste un incidente in un altro paese dell'UE, in cui la copertura minima di responsabilità civile è pari a 1 200 000 euro. L'importo stimato dei danni materiali è di 1 100 000 euro, ossia 100 000 euro in più rispetto all'importo minimo applicato nel tuo paese.

Anche se non avete concordato importi più elevati con il vostro assicuratore, siete comunque coperti per 1 100 000 euro, poiché la legislazione europea applica la copertura più vantaggiosa (in questo caso quella applicata nel paese in cui è avvenuto l'incidente).

Richiedi assistenza gratuita sugli argomenti trattati nell'articolo

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su quando avete causato il sinistro.

Commenti e domande dei lettori

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima autenticarti cliccando qui. Potrai anche utilizzare le icone posizionate in basso nel pannello di registrazione, che ti consentiranno l'accesso diretto con un account Facebook, Google+ o Twitter.