Requisiti minimi per anticipazione Tfr

Riepilogo dei requisiti minimi e delle motivazioni ammissibili per fare richiesta di anticipo TFR:

  • Rapporto di lavoro subordinato continuativo (dipendente pubblico o privato) da almeno otto anni, dunque stesso datore di lavoro;
  • Misura massima del 70% dell'importo del TFR maturato in azienda;
  • Una sola possibilità di richiesta;

Motivazioni ammissibili:

  • Congedi per astensione facoltativa di maternità, formazione e formazione continua anche aziendale;
  • Spese mediche per terapie, interventi, etc.;
  • Acquisto o costruzione della prima casa per se o per i figli, ristrutturazione straordinaria della casa di proprietà.
condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Contenuti correlati

Commenti e domande

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo (o commentarlo) e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima accedere cliccando questo link. Potrai utilizzare le tue credenziali social oppure accedere velocemente come utente anonimo.

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali - se accedi ai contenuti dichiari di averne preso visione
contatti


Cerca