Tasse non versate da madre deceduta e rinuncia eredità

Siamo venuti a conoscenza che mia madre aveva un finanziamento da pagare e delle tasse non versate

Mia madre è deceduta il 16 maggio 2012. Ho 4 fratelli e siamo venuti a conoscenza che mia madre aveva un finanziamento da pagare e delle tasse non versate.

Per adesso abbiamo avvisato la banca del decesso e dal conto corrente non abbiamo tolto un euro.

L'unica cosa che è stata fatta è quella di aver restituito alla banca il bancomat e gli assegni.

IO PERSONALEMNETE HO RESTITUITO IL TELEPASS di mia madre alla società autostrade (veniva usato su una autovettura a me intestata).

Il telepass è stato usato per errore fino a due giorni dopo la morte.

Volevo sapere se sono in tempo per fare la rinuncia all'eredità o se, restituendo il telepass o avendolo usato anche due giorni dopo la morte, ho accettato l'eredità in modo tacito.

Tasse non versate, telepass e rinuncia eredità

Il creditore dovrebbe venire a sapere che lei ha utilizzato il telepass per due giorni dopo la morte della mamma ed avere interesse ad escutere lei per i debiti del de cuius, in quanto proprietario di immobili e percipiente redditi e rendite cospicue.

Se lei ritiene verosimili entrambe le ipotesi, allora il creditore potrebbe impugnare una sua eventuale rinuncia all'eredità.

3 ottobre 2012 · Andrea Ricciardi

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Assistenza gratuita e link a ritroso

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su tasse non versate da madre deceduta e rinuncia eredità. Clicca qui.

Stai leggendo Tasse non versate da madre deceduta e rinuncia eredità Autore Andrea Ricciardi Articolo pubblicato il giorno 3 ottobre 2012 Ultima modifica effettuata il giorno 19 giugno 2016 Classificato nella categoria contratti di prestito microcredito e usura e sovraindebitamento - domande e risposte del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani.

Commenti e domande

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo (o commentarlo) e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima accedere. Per un accesso rapido e anonimo puoi cliccare questo link. Ma puoi anche commentare o porre una domanda con le tue credenziali Facebook, Twitter, o Google+.

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali
contatti



Cerca