Prescrizione spese giustizia

La prescrizione delle spese di giustizia

Chiara Nicolai - 17 agosto 2013

Il termine di prescrizione delle spese processuali è quello ordinario di cui all'articolo 2946 del codice civile, vale a dire dieci anni dalla data in cui la sentenza, civile o penale, è divenuta irrevocabile o, comunque, dalla data in cui il provvedimento conclusivo del processo è divenuto definitivo; così come stabilito al capitolo 7 della Circolare 26 giugno 2003 - Istituzione dei registri previsti dall'articolo 161 del Testo Unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia di spese di giustizia (DPR 115/2002). Poichè i termini di prescrizione di una cartella esattoriale seguono quelli legati alla natura dell'importo iscritto a ruolo, [ ... leggi tutto » ]

Prescrizione di un reato e informazioni su spese di giustizia

Ornella De Bellis - 21 dicembre 2012

Ho subito una condanna con pagamento delle spese processuali nel 2008 per un reato del 2005. Ho subito fatto ricorso ma, recentemente é arrivata la risposta dalla corte d'appello. "dichiara non doversi procedere" per prescrizione del reato. La mia domanda é: prescrivendosi il reato sono prescritte anche le spese di giustizia o mi tocca pagarle? [ ... leggi tutto » ]

Pignoramento dei beni per cartella esattoriale di spese processuali

Loredana Pavolini - 26 novembre 2012

Mio fratello alcuni anni fa è stato condannato in un processo ed ora è arrivata una cartella esattoriale con le spese che deve pagare. Attualmente è senza lavoro e nullatenente, risiede con me e mio padre, mi è stato detto che non potendo di fatto pagare lui, i suoi debiti dovremo pagarli io e mio padre, ho cercato di informarmi un po' ovunque (anche su altri articoli letti qui)  ma non ho capito molto. Possono prelevare anche qualcosa di mio o al momento i rischi maggiori sono di mio padre (parente diretto)? [ ... leggi tutto » ]

Pignoramento stipendio a causa di cartella esattoriale impagata

Lilla De Angelis - 6 novembre 2012

Mio marito ha avuto notificata ad agosto del 2011 una cartella esattoriale da Equitalia a titolo di spese processuali per più di 500 mila euro. Eravamo in regime di comunione, ma prima della notifica della cartella esattoriale a gennaio 2010 abbiamo optato per il regime di separazione. A settembre del 2010 ho comprato casa intestandone a me la proprietà, ora che cosa può succedere alla mia casa, ai mobili (questi comprati prima della richesta separazione quando ancora eravamo in regime di comnunione), possono farne oggetto di esecuzione, che cosa posso fare per evitare il peggio? Premetto che mio marito ha [ ... leggi tutto » ]

Pignoramento mobili della famiglia di residenza

Ludmilla Karadzic - 3 ottobre 2012

C'è un escamotage per evitare pignoramento dei beni mobili non di mia proprietà dove ho la residenza? Ho commesso un piccolo reato (una cavolata reato di ufficio) che ancora deve andare in giudizio, sono ancora all'inizio. Il problema è che conoscendo la persona offesa questa mi chiederà un risarcimento in euro. Adesso il mio problema è che a questa persona non gli voglio dare neanche 1€ perchè mi a fregato, come si dice cornuto e mazziato. Ho letto su internet chè nel caso arrivi l'ufficiale giudiziario possono pignorare i beni mobili di proprietà del miei genitori visto che non possono [ ... leggi tutto » ]



Domande

Forum

Sezioni

Home

Argomenti

Altre Info

Cerca