preavviso di multa

Multe scontate del 30% » il riepilogo a più di un anno dall'attuazione della norma

Andrea Ricciardi - 11 Dicembre 2014

Da oltre un anno, chi paga le multe entro 5 giorni ha diritto allo sconto del 30%. Come noto, con la legge di conversione del cosiddetto decreto del fare, entrata in vigore il 21 Agosto 2013, è stata introdotta la disciplina delle multe scontate del 30%. Una Circolare del Ministero dell`Interno aveva poi fornito i primi chiarimenti. A più di un'anno dall'attuazione della norma, vogliamo riproporre ai nostri lettori il quadro normativo, fornendo alcuni suggerimenti utili al trasgressore. [ ... leggi tutto » ]

Multe scontate » ufficiale la riduzione in caso di sosta vietata

Gennaro Andele - 30 Ottobre 2013

Multe scontate del 30%: confermata la riduzione anche in caso di sosta vietata. Arrivano i chiarimenti del Dipartimento di Pubblica Sicurezza del Ministero dell'Interno. Multe scontate del 30%: ne abbiamo parlato frequentemente in questo blog. Come avevamo spesso notato, però, sulla questione rimaneva però una diatriba aperta, con la domanda, ormai usuale, che i trasgressori si ponevano: e se trovo la multa sul parabrezza della macchina? Qui, avevamo un grosso nodo. Infatti, si parlava espressamente di sconto solo ed esclusivamente nel caso di contestazione immediata e di notifica a casa, quindi, non in caso di preavviso. Ma i vigili, per [ ... leggi tutto » ]

Multe scontate » le domande più frequenti del trasgressore

Andrea Ricciardi - 7 Ottobre 2013

Multe scontate del 30%: se ne parla sempre più spesso, ormai e in questo blog abbiamo affrontato ampiamente il tema, informando il lettore con una serie di articoli volti a chiarire il nocciolo della questione. Ora, vogliamo proporre una serie di domande, quelle più frequenti, utili al trasgressore a capire quando e come è possibile usufruire a pieno dello sconto sulle multe approvato dal governo. [ ... leggi tutto » ]

Multe e sconti dopo il decreto del fare » un paio di dritte

Carla Benvenuto - 11 Settembre 2013

La legge di conversione del decreto legge cosiddetto del fare, entrata in vigore il 21 Agosto 2013, ha apportato interessanti novita` riguardo le multe stradali e la loro impugnazione. Una Circolare del Ministero dell`Interno del 19/8/2013 ha fornito i primi chiarimenti. Tra le novità introdotte dal Decreto del Fare la possibilità di ottenere uno sconto del 30% sulla cifra da versare, purchè la si paghi entro 5 giorni dalla contestazione immediata o dalla notifica. [ ... leggi tutto » ]

Schema di ricorso contro le multe elevate dagli ausiliari del traffico

Giuseppe Pennuto - 25 Agosto 2013

Esistono due tipi di ausiliario:i dipendenti comunali, di società municipalizzate o miste pubblico-private, di società private; e i dipendenti delle società che esercitano il trasporto pubblico. Ci sono volute successive leggi, circolari e sentenze della Cassazione per arrivare a stabilire che si tratta di pubblici ufficiali, indipendentemente se siano legati alla Pubblica amministrazione da un rapporto di lavoro pubblico oppure privato: i loro atti hanno la stessa validità di quelli della Polizia. Come se non bastasse, sovente i sindacalisti avanzano l'ipotesi che gli ausiliari guadagnano anche in base al numero di multe date: sarebbero quindi incentivati a sanzionare. E ancora: [ ... leggi tutto » ]

Multa con lo sconto del 30% per pagamento entro 5 giorni dalla notifica del verbale

Ludmilla Karadzic - 20 Agosto 2013

Il provvedimento riguarda tutte le multe per violazioni del C.d.S. accertate o notificate a partire dal 21 agosto 2013, ad esclusione di quelle che prevedono la sanzione accessoria della sospensione della patente o la confisca del veicolo. Ci riferiamo, all'abuso di alcol durante la guida (anche se il tasso alcolemico è compreso tra 0.5 e non superiore a 0.8 g/l). Dello sconto del 30% sull'importo della sanzione può fruire chi effettua il pagamento entro 5 giorni dalla notifica del verbale. Il beneficio viene concesso anche ai "recidivi" con qualche punto in meno sulla patente. Nell'ipotesi di contestazione immediata, il conducente [ ... leggi tutto » ]

Multe elevate dagli ausiliari del traffico » il tuo prontuario

Giuseppe Pennuto - 25 Giugno 2013

Gli ausiliari del traffico sono dipendenti comunali, oppure dipendenti delle società che gestiscono i parcheggi o il trasporto pubblico locale. Hanno il potere di elevare multe per determinate infrazioni al codice della strada. In questo articolo approfondiremo i poteri e i limiti di questa figura professionale, andando a spaziare tra le competenze e gli ambiti di intervento a cui sono assegnati. Vi auguro una buona lettura. [ ... leggi tutto » ]

Multa sul parabrezza dell'auto e ricorso per irregolarità verbale

Andrea Ricciardi - 23 Gennaio 2013

Ho trovato sul parabrezza della mia auto una multa per divieto di sosta. Dopo un po di tempo, mi è stato notificato il verbale tramite posta. La multa apposta sul parabrezza era stato compilato in modo corretto, ma il successivo verbale di contestazione che mi è stato consegnato presentava parecchie anomalie. Vorrei sapere se gli errori presenti sul verbale reso presso la mia abitazione possono essere riparati dal fatto che la prima multa era invece corretta. Mi conviene fare ricorso? Nel caso convengo, i termini, partono dal giorno in cui ho trovato la multa sull'automobile o dalla data di notifica [ ... leggi tutto » ]

La multa ed il ricorso al prefetto e al giudice di pace

Giuseppe Pennuto - 1 Aprile 2009

Nel linguaggio comune con il termine  "multa" o "contravvenzione" si intende la sanzione amministrativa pecuniaria camminata per un'infrazione al codice della strada. L'iter della multa inizia con l'accertamento dell'infrazione, cui segue l'emissione di un verbale di contestazione che può essere notificato contestualmente - se il conducente viene fermato - o notificato al domicilio del proprietario del veicolo (responsabile in solido se il trasgressore non è stato identificato) entro il termine di 150 giorni dall'accertamento (90 giorni a partire dal 13 agosto 2010). [ ... leggi tutto » ]

Mi hanno lasciato una multa sul parabrezza dell'auto. posso impugnarla?

Giuseppe Pennuto - 20 Ottobre 2008

Ho trovato ieri l'altro una multa sul parabrezza dell'auto. I dati identificativi sono completamente sbagliati. Posso fare ricorso? Ringrazio in anticipo per la cortesia. Michele Scotto [ ... leggi tutto » ]