Pignoramento stipendi e pensioni - adempimenti del creditore e del terzo pignorato

Ritenuta, sequestro e pignoramento dello stipendio o della pensione del coniuge obbligato al mantenimento

Marzia Ciunfrini - 13 ottobre 2016

Il coniuge cui spetta la corresponsione periodica dell'assegno di mantenimento, dopo la costituzione in mora a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento del coniuge obbligato e inadempiente per un periodo di almeno trenta giorni, può notificare il provvedimento in cui è stabilita la misura dell'assegno ai terzi tenuti a corrispondere periodicamente somme di denaro al coniuge obbligato con l'invito a versargli direttamente le somme dovute, dandone comunicazione al coniuge inadempiente. La ritenuta così operata sullo stipendio o pensione del coniuge obbligato è tuttavia irrilevante, non trattandosi di sequestro, né di pignoramento, per quel che concerne i limiti di pignorabilità di [ ... leggi tutto » ]

Pignoramento dello stipendio per debiti con lo stato

Andrea Ricciardi - 9 gennaio 2013

La mia compagna ha contratto vari debiti con lo stato e non riesce a pagare tutte queste tasse. Alla fine ha sospeso tutto quanto. L'ammontare delle somme sono ingente, circa CENTOMILA euro, la casa in cui viviamo è dei miei genitori, mi devo preoccupare se viene pignorata? Lei ha un contratto partime di euro 500, l'arredamento è di mia proprietà ho tutte le fatture in regola. Non so cosa fare. [ ... leggi tutto » ]

Pignoramento ed espropriazione della casa per debiti pregressi

Annapaola Ferri - 20 dicembre 2012

Mi è stato fatto pignoramento della casa: la vendita all'asta è stata di 24 mila euro, dai quali vengono defalcati spese tribunale, custode ecc, per un valore di 2 mila e 400 euro, la differenza è stata incassata interamente da Unicredit che avanzava un credito nei miei riguardi di 80 mila euro. All'udienza si è presentata con un'ipoteca di 2 grado plusvalore che avanza un credito di 12 mila euro (ovviamente non ha incassato nulla dalla vendita). Unicredit ancor prima di vendere l'immobile all'asta mi ha inviato una liberatoria in cui si dice che il mio mutuo è stato integralmente [ ... leggi tutto » ]

Pignoramento quinto stipendio e notifica dopo tre anni

Simone di Saintjust - 20 novembre 2012

Feci una cessione del quinto nel lontano 2008, poi sono stato licenziato sempre nel 2008 e si sono presi la tutta la liquidazione. Pensavo che fosse tutto chiuso così, visto che non ho avuto più notizie sulla questione. Invece oggi a distanza di 3 anni mi è arrivata una notifica a mezzo ufficiale giudiziario, direttamente al mio nuovo datore di lavoro, senza che io abbia mai ricevuto nulla a casa mia. In questi anni, sicuramente avendo cambiato casa mi avranno cercato, ma come mi hanno trovato al lavoro mi potevano trovare anche alla nuova abitazione che ci vivo già dal [ ... leggi tutto » ]

Pignoramento presso terzi con notifica e adempimenti datore lavoro

Simone di Saintjust - 13 novembre 2012

Quali sono gli adempimenti del datore di lavoro dopo notifica del pignoramento? Deve trattenere una somma dallo stipendio del lavoratore a titolo di custodia fino all'udienza? In che misura? Se il lavoratore ha il 50% dello stipendio impegnato in cessioni? [ ... leggi tutto » ]



Domande

Forum

Sezioni

Home

Argomenti

Altre Info

Cerca