Notifica degli atti - irreperibilità del destinatario

Nulla la notifica effettuata dall'ufficiale giudiziario che non rileva che il cognome sul citofono era quello del defunto marito della ricorrente

Roberto Petrella - 20 aprile 2017

L'articolo 143 del codice di procedura civile dispone che, se non sono conosciuti la residenza, la dimora e il domicilio del destinatario, l'ufficiale giudiziario esegue la notifica mediante deposito di copia dell'atto nella casa comunale dell'ultima residenza o, se questa è ignota, in quella del luogo di nascita del destinatario. [ ... leggi tutto » ]

Notifica del decreto ingiuntivo e del precetto - irreperibilità del debitore e vizi di nullità

Marzia Ciunfrini - 4 agosto 2015

La notifica di un decreto ingiuntivo o di un precetto richiede che l'ufficiale giudiziario indichi specificamente le ragioni di difficoltà materiale per cui non ha potuto procedere, descrivendo, in particolare, le infruttuose ricerche del debitore nel luogo di residenza, dimora, o di domicilio, con conseguente illegittimità della notifica qualora la [ ... leggi tutto » ]

Perchè equitalia utilizza oggi la notifica postale diretta della cartella esattoriale - le procedure di notifica che un tempo tutelavano il destinatario

Piero Ciottoli - 16 giugno 2015

Di seguito i principi espressi dai giudici della Corte di Cassazione nella sentenza numero 12005/2015 che, purtroppo però, si riferisce ad un contenzioso originato, nel lontano 2005, dalla notifica di una cartella esattoriale a soggetto irreperibile, in un tempo in cui la giurisprudenza di legittimità non aveva ancora avallato la [ ... leggi tutto » ]

Notifica degli atti impositivi tributari - quando il destinatario è irreperibile temporaneamente e quando invece si è trasferito in luogo sconosciuto

Annapaola Ferri - 27 novembre 2014

Quando nel comune, nel quale deve eseguirsi la notifica degli avvisi e degli atti tributari impositivi, non vi è abitazione, ufficio o azienda del contribuente, l'avviso del deposito si affigge nell'albo pretorio del comune e la notifica, ai fini della decorrenza del termine per ricorrere, si dà per eseguita nell'ottavo [ ... leggi tutto » ]

Notifica del decreto ingiuntivo - in caso di irreperibilità relativa del debitore la notifica deve essere rinnovata

Ludmilla Karadzic - 21 giugno 2014

Per irreperibilità relativa del destinatario si intende la situazione in cui è perfettamente noto l'indirizzo di residenza (o comunque il domicilio) della persona alla quale l'atto deve essere notificato e tuttavia il destinatario risulta momentaneamente assente nel giorno in cui il notificatore tenta la consegna dell'atto o della successiva raccomandata [ ... leggi tutto » ]

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum



Cerca