Multa t-red photored vistared

Opposizione a verbale di multa per passaggio con rosso rilevato da apparecchiatura elettronica - inutile eccepire l'omessa esibizione di attestazioni di manutenzione e controllo periodico del dispositivo

Giuseppe Pennuto - 15 novembre 2017

In tema di rilevazione della violazione del divieto di proseguire la marcia con impianto semaforico rosso a mezzo di apparecchiature elettroniche, né il codice della strada né il relativo regolamento di esecuzione prevedono che il verbale di accertamento dell'infrazione debba contenere, a pena di nullità, l'attestazione che la funzionalità del singolo apparecchio impiegato sia stata sottoposta a controllo preventivo e costante durante l'uso. Al contrario, l'efficacia probatoria di qualsiasi strumento di rilevazione elettronica perdura sino a quando non risultino accertati, nel caso concreto, sulla base di circostanze allegate dall'opponente e debitamente provate, il difetto di costruzione, installazione o funzionalità dello [ ... leggi tutto » ]

Attraversamento con semaforo rosso ed infrazione rilevata da vistared - e' il presunto trasgressore a dover provare il non corretto funzionamento del dispositivo

Giuseppe Pennuto - 25 settembre 2015

Il dispositivo Vistared per la rilevazione del passaggio del veicolo con impianto semaforico in stato di luce rossa produce un filmato della durata di circa 10 secondi, composto da oltre 80 fotogrammi, che riprende l'evento in tutta la sua dinamica, dall'avvicinamento del veicolo alla linea di arresto fino all'attraversamento dell'intersezione, e si conclude con uno "zoom" per leggere la targa, consentendo così di visionare l'evento come se si fosse stati presenti sul posto. In particolare, sono tre le tipologie di fotogramma che rendono possibile l'accertamento dell'infrazione e l'individuazione del trasgressore: i fotogrammi che riprendono il veicolo quando questo si trova [ ... leggi tutto » ]

Infrazioni al cds accertate da dispositivo elettronico - il termine di 90 giorni per la notifica del verbale parte dal momento in cui viene scattata la foto

Giuseppe Pennuto - 12 dicembre 2014

A pena di decadenza, il Codice della strada prevede regole ben precise per la notifica del verbale di multa in caso di contestazione immediata o differita dell'infrazione. Qualora la violazione non possa essere immediatamente contestata, il verbale, con gli estremi precisi e dettagliati della violazione e con la indicazione dei motivi che hanno reso impossibile la contestazione immediata, deve, entro novanta giorni dall'accertamento, essere notificato all'effettivo trasgressore o, quando questi non sia stato identificato, al proprietario del veicolo quale risulta dai pubblici registri alla data dell'accertamento. Se l'effettivo trasgressore od altro dei soggetti obbligati (proprietario, usufruttuario, acquirente con patto di [ ... leggi tutto » ]

Multa per passaggio con semaforo rosso - il verbale è legittimo anche senza attestazione di funzionalità del photored

Giuseppe Pennuto - 23 ottobre 2014

In tema di rilevazione della violazione del divieto di proseguire la marcia con impianto semaforico rosso a mezzo di apparecchiature elettroniche, né il codice della strada né il relativo regolamento di esecuzione prevedono che il verbale di accertamento dell'infrazione debba contenere, a pena di nullità, l'attestazione che la funzionalità del singolo apparecchio impiegato sia stata sottoposta a controllo preventivo e costante durante l'uso. L'efficacia probatoria di qualsiasi strumento di rilevazione elettronica perdura sino a quando non risultino accertati, nel caso concreto, sulla base di circostanze allegate dall'opponente e debitamente provate, il difetto di costruzione, installazione o funzionalità dello strumento stesso, [ ... leggi tutto » ]

Multa per passaggio con semaforo rosso » ma quanto deve durare il giallo?

Tullio Solinas - 9 aprile 2014

Quante volte capita: il semaforo, di fronte a noi, si presenta con la luce gialla: si accelera per superare l'incrocio, ma, a metà dell'attraversamento, ecco che scatta il rosso. Il pasticcio è bello che fatto e ci si becca la multa. Ma quanto deve durare, precisamente, la luce gialla in un semaforo perché la sanzione sia legittima? In quest'ottica, è bene chiarire che, in un semaforo, dal cambio dal giallo al rosso ci deve essere tutto il tempo per passare senza trucchi volti a indurre in facili sanzioni. Ma, a parere del sottosegretario ai trasporti, i Comuni non possono determinare [ ... leggi tutto » ]

Domande

Forum

Sezioni

Home

Argomenti

Altre Info

Cerca