Multa illegittima

Multa da autovelox o telelaser » per contraddire i vigili non serve querela di falso

Andrea Ricciardi - 15 maggio 2014

In ambito di multa elevata tramite apparecchiature autovelox o telelaser, non valgono come piena prova le dichiarazioni degli agenti accertatori solo nelle note difensive di causa, secondo cui l'apparecchio era segnalato correttamente. Come accennato in diversi articoli, le postazioni della polizia, dotate di strumenti di controllo elettronico della velocità, come appunto autovelox e telelaser, devono essere preventivamente segnalate con la dovuta cartellonistica. Il mancato rispetto di queste regole, rende la multa nulla. Con la sentenza 3191/14, poi, il tribunale di Torino ha chiarito un altro importante aspetto, il quale potrebbe agevolare la possibilità di proporre ricorso giudiziario. Per poter intendere [ ... leggi tutto » ]

Segnaletica confusa e poco visibile » la multa è nulla

Andrea Ricciardi - 27 marzo 2014

Nel caso in cui la segnaletica stradale si presenti, agli occhi dell'automobilista, ben poco visibile ed evidentemente confusa, al punto da rendere incomprensibili e poco intuibili, a prima vista, gli obblighi prescritti dal codice della strada, la multa è da considerarsi nulla. La segnaletica stradale è accalcata e confusionaria? I cartelli sono posizionati in modo da essere coperti a vicenda, ed appaiono di dimensioni differenti, tanto da portare gli automobilisti in errore, per il fatto che non riescano a comprendere il senso? La multa è illegittima. Ciò è quanto ha disposto il Giudice di Pace di Firenze con sentenza 1154/14 [ ... leggi tutto » ]

Photored » multa nulla se non c'è la contestazione immediata

Giuseppe Pennuto - 18 dicembre 2013

Giudice di Pace di Lecce: Per la validità della multa elevata con il photored è necessaria la contestazione immediata Con la pronuncia 4862/13, il giudice di pace di Lecce ha accolto il ricorso proposto da un automobilista multato per aver attraversato un incrocio col semaforo controllato dal famoso apparechio photored. L'uomo, si era rivolto in prima istanza al Prefetto, per chiedere l'annullamento del verbale di multa elevato dal Comune di Lizzanello. Tuttavia, il Prefetto aveva rigettato il ricorso. Per il Giudice di Pace di Lecce,invece, risultano fondati i motivi di ricorso con cui il ricorrente ha censurato l'errata applicazione della [ ... leggi tutto » ]

Multe ingiuste su strisce blu - risarcimento danni patrimoniali e non

Marzia Ciunfrini - 27 marzo 2013

Possiedo un regolare abbonamento per il parcheggio sulle strisce blu, contratto con il comune: più di una volta, invece, ho trovato delle multe sul parabrezza della mia auto. Gli agenti, evidentemente, non avevano eseguito gli accertamenti necessari. Ho dovuto fare ricorso, spendendo tempo e denaro. Ieri sera, uscendo dal lavoro, ho trovato l'ennesima contravvenzione. Adesso basta. Vorrei sapere, ho diritto ad essere risarcito per queste multe, eventualmente anche dei danni morali? [ ... leggi tutto » ]

Multa illegittima e il ricorso - giudice di pace e prefetto

Piero Ciottoli - 5 marzo 2013

Quindici giorni fa mi è stata comminata una multa dalla polizia stradale per aver guidato mentre parlavo al telefono cellulare. Ho da sempre, nella mia auto, un auricolare bluetooth, e quindi ci deve essere stato sicuramente un macroscopico errore da parte degli agenti. Naturalmente, ora voglio fare ricorso, perchè secondo me la multa è illegittima. Però, sono un po' confuso sulle modalità. Sono ancora in tempo per far ricorso al Giudice di Pace o devo presentarlo direttamente al Prefetto? E soprattutto, quali sono le differenze principali fra le due procedure di impugnazione? [ ... leggi tutto » ]



Domande

Forum

Sezioni

Home

Argomenti

Altre Info

Cerca