Usucapione

La proprietà esclusiva delle parti comuni di un edificio condominiale può essere provata solo dal contratto di compravendita stipulato con il costruttore

Loredana Pavolini - 30 luglio 2015

Per vincere la presunzione legale di proprietà comune delle parti dell'edificio condominiale non sono sufficienti il frazionamento, accatastamento, e la relativa trascrizione, eseguiti a domanda del venditore costruttore, della parte dell'edificio in questione, trattandosi di atto unilaterale di per sé inidoneo a sottrarre il bene alla comunione condominiale, dovendosi riconoscere [ ... leggi tutto » ]

Usucapione del bene in comunione ereditaria

Piero Ciottoli - 22 novembre 2014

Per quanto attiene il possesso di un bene insieme ad altri soggetti, il godimento esclusivo della cosa comune da parte di uno dei possessori non è, di per sé, idoneo a far ritenere lo stato di fatto cosi determinatosi funzionale all'esercizio del diritto di usucapione. La circostanza venutasi a creare, [ ... leggi tutto » ]

Usucapione del bene ereditato » per il possesso a discapito degli altri coeredi va dimostrato l'uso esclusivo

Andrea Ricciardi - 17 novembre 2014

Bene ereditato tra più coeredi: un erede per averne il pieno possesso, tramite usucapione, deve manifestarne pubblicamente l'uso esclusivo. Il coerede che dopo la morte del de cuius sia rimasto nel possesso del bene ereditario, può, prima della divisione, usucapire la quota degli altri eredi, senza necessità di interversione del [ ... leggi tutto » ]

Agevolazioni prima casa » usucapione: beneficio possibile con integrazione dell'atto giudiziario

Gennaro Andele - 20 ottobre 2014

Agevolazioni fiscali prima casa: per le acquisizioni immobiliari tramite usucapione il beneficio è possibile con l'integrazione dell'atto giudiziario. Le dichiarazioni necessarie per fruire delle agevolazioni prima casa, nell'ipotesi di acquisto di un immobile per usucapione, in caso di mancata indicazione nella sentenza e negli atti del procedimento, possono essere fornite [ ... leggi tutto » ]

Usucapione ed eredità

Antonella Pedone - 22 settembre 2013

E' possibile usucapire le quote dei coeredi, a condizione che il possessore manifesti un possesso esclusivo incompatibile con il godimento del diritto da parte degli altri coeredi. Come è noto, l'usucapione è un modo di acquisto della proprietà o di altro diritto reale a seguito del possesso pacifico, non violento [ ... leggi tutto » ]

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali - se accedi ai contenuti dichiari di averne preso visione
contatti


Cerca