Debiti non posso più pagare i miei debiti

Quando per un debito non pagato si diventava schiavi del proprio creditore

Simone di Saintjust - 12 settembre 2017

Siamo nella Repubblica dell'antica Roma, fra il sesto ed il terzo secolo avanti Cristo: durante la campagne belliche, molti plebei erano costretti a chiedere prestiti ai patrizi per non perdere i raccolti: i plebei, infatti, erano obbligati ad abbandonare le proprie terre per servire nell'esercito. Quando ritornavano, molti non erano in grado di restituire il prestito ricevuto e, pertanto, si ritrovavano esposti ad un tipo di schiavitù chiamata nexum: si trattava di un obbligo di sottomissione quasi totale al creditore da parte del debitore. In sostanza, il debitore che non poteva far fronte al pagamento, poteva essere reso schiavo in [ ... leggi tutto » ]

Cosa fare quando non si può pagare – consigli per gestire il sovraindebitamento

Chiara Nicolai - 31 agosto 2013

Si dimentichi mutui od ulteriori prestiti per consolidamento a Suo nome, le segnalazioni negative in SIC che ha accumulato sono ostative per qualsiasi tipo di accesso al credito, e lo saranno almeno per 36 mesi da quando sarà riuscito a saldare per intero i Suoi debiti. L'unica possibilità potrebbe essere un terzo (un parente, un amico) disposto ad aiutarLa che prenda il prestito a Suo nome. Dia la priorità all'assegno di mantenimento di Suo figlio, diversamente potrebbe avere conseguenze anche penali. [ ... leggi tutto » ]

Donazione e revocatoria - stralcio con equitalia

Simone di Saintjust - 26 aprile 2011

Donazione somme di denaro e revocatoria promossa dal creditore Può esserci revocatoria della donazione da parte di un creditore? l'articolo 2901 del codice civile indica " disposizioni patrimoniali" che effettua il debitore, quindi personalmente io credo di si. il discorso bisogna prenderlo in considerazione nel fallimento e nelle disposizioni testamentarie (specie quando chi muore toglie con la donazione l'intera o parte della leggittima all'erede) Nella revocatoria ordinaria è troppo complesso..., ci sono anche le simulazioni (scritture paralele) o comunque se la donazione è regolarmente registrata o no, se no lo sai come si dice? eheheheh campa cavallo che l'erba cresce...(poi [ ... leggi tutto » ]

Tanti debiti, situazione frustrante, aiutatemi vi prego...

Simone di Saintjust - 31 marzo 2011

Sto vivendo una situazione così deprimente da non farmi dormire la notte, avere problemi con mia moglie, addirittura ho paura di rispondere al telefono, per non incappare nelle chiamate del recupero crediti. Sono nell'angoscia più assoluta, spero solo di non ammalarmi di depressione. Vedere tutto ciò che hai costruito, andare in pezzi così mi porta a fare cattivi pensieri. Sono un piccolo imprenditore, ed ho una ditta individuale aperta 12 anni fa. La mia azienda ha sempre lavorato bene, fino a circa 3 anni fa. Poi pian piano, il fatturato è cominciato a calare. Fino allo scorso anno, diciamo che [ ... leggi tutto » ]

Debiti – cosa fare quando non si può pagare

Simone di Saintjust - 20 dicembre 2010

La decisione di sospendere i pagamenti è nel Vostro caso - extrema ratio - condivisibile: non si umanamente pretendere che una famiglia si spinga al di sotto della soglia di sussistenza per rispettare gli impegni assunti. Tuttavia, la conseguenza più probabile di questa situazione saranno, a lungo andare, il pignoramento di un quinto dello stipendio dei contraenti. Il quinto pignorabile nel Vostro caso sarà solo uno, trattandosi di debiti della medesima specie (verso banche e finanziarie). A conti fatti, il pignoramento graverà comunque meno sul Vostro budget mensile che non pagare tutte le rate. Non si può escludere la possibilità [ ... leggi tutto » ]

Domande

Forum

Sezioni

Home

Argomenti

Altre Info

Cerca