Conto corrente on line - internet banking home banking

Viaggio nel mondo dei conti correnti » ecco quali sono i più convenienti e quali aspetti considerare prima di stipularne uno

Gennaro Andele - 29 settembre 2016

Nell'articolo di oggi, affrontiamo un piccolo viaggio nel mondo dei conti correnti: vi spieghiamo quali sono i più convenienti e quali aspetti considerare prima di stipularne uno. Prima di affrontare la questione dei conti correnti più convenienti ai consumatori, però, facciamo un piccolo passo indietro. Infatti, innanzitutto, per chi non [ ... leggi tutto » ]

Il conto corrente in parole semplici » una piccola guida utile al consumatore

Gennaro Andele - 22 luglio 2016

Nell'articolo che segue, vogliamo proporre al lettore/consumatore un'utile e semplice guida che serve a spiegare, in parole povere, tutte le funzioni e le tutele previste per l'apertura di un conto corrente. Il conto corrente bancario semplifica la gestione del denaro: il cliente deposita in banca il denaro, la banca lo [ ... leggi tutto » ]

Analisi delle informazioni biometrico-comportamentali dei clienti per combattere le frodi nell'internet banking

Giovanni Napoletano - 18 luglio 2016

Per combattere i furti di identità e le frodi nell'internet banking, la banca potrà analizzare informazioni biometrico-comportamentali dei clienti, quali la pressione sul touch screen o i movimenti del mouse, in occasione della loro "navigazione" nell'area privata del proprio sito web. Il sistema, sottoposto al Garante della privacy per una [ ... leggi tutto » ]

Tutela del correntista in caso di furto d'identità o phishing » le responsabilità della banca e quelle del cliente

Giovanni Napoletano - 7 agosto 2015

Come si tutela il correntista in caso di furto d'identità o phishing? Quali sono le responsabilità della banca e quali quelle del cliente in questi casi? Come si tutela il correntista a cui criminali informatici abbiano sottratto le somme dal conto corrente attraverso un furto di identità su internet? Ad [ ... leggi tutto » ]

Disconoscimento operazioni di home banking - la banca è tenuta a rimborsare il cliente anche se questi non attiva i servizi di one time password e sms alert

Simonetta Folliero - 22 giugno 2015

Spesso, in occasione di frode informatica relativa al servizio di home banking e del conseguente disconoscimento delle operazioni fraudolente da parte del cliente, la banca contesta a quest'ultimo di non avere attivato ulteriori e più sofisticati sistemi di sicurezza, in particolare del sistema di accesso basato sulla one time password [ ... leggi tutto » ]

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali - se accedi ai contenuti dichiari di averne preso visione
contatti


Domande

Forum

Sezioni

Home

Argomenti

Cerca