Affitti - spese fra proprietari e inquilini

Contratti di locazione » i costi sostenuti per innovazioni, trasformazioni e migliorie alle strutture e agli impianti gravano sul conduttore

Andrea Ricciardi - 28 novembre 2014

Nell'ambito dei contratti di locazione i costi per innovazioni, trasformazioni e migliorie dell'immobile, nonché degli impianti, vanno sostenute dal conduttore dell'appartamento e non dal locatore. Gli obblighi previsti dagli articoli 1575 e 1576 c.c. non comprendono l'esecuzione di opere di modifica o trasformazione della cosa locata, anche se imposte da disposizioni di legge o dall'autorità, sopravvenute alla consegna, per rendere la cosa stessa idonea all'uso convenuto, né il locatore è tenuto a rimborsare al conduttore le spese sostenute per l'esecuzione di tali opere, salva l'applicazione della normativa in tema di miglioramenti. E' quanto emerge dalla sentenza 24987/14 della Corte di [ ... leggi tutto » ]

Contratti di locazione » immobile in condizioni pietose? locatore deve risarcire il conduttore se ha riscontrato problemi di salute

Gennaro Andele - 22 settembre 2014

Contratti di locazione: anche se le anomalie dell'immobile in affitto erano note al conduttore, in caso di problemi alla salute di quest'ultimo, deve esserci il risarcimento danni da parte del locatore. Il locatore è tenuto a risarcire il danno alla salute subito dal conduttore in conseguenza delle condizioni abitative dell'immobile locato quand'anche tali condizioni fossero note al conduttore al momento della conclusione del contratto. Questo perché la tutela del diritto alla salute prevale su qualsiasi patto interpretativo di esclusione o limitazione della responsabilità. Questo l'orientamento espresso dalla Corte di Cassazione con sentenza 19774/14. A parere degli Ermellini, Il locatore di [ ... leggi tutto » ]

Contratti di locazione » la riparazione dell'impianto termico è sempre a carico del locatore

Genny Manfredi - 25 giugno 2014

Nell'ambito dei contratti di affitto o locazione, la riparazione dell'impianto termico è sempre a carico del locatore, ovvero del padrone di casa. Trattandosi di manutenzione straordinaria, le spese riguardanti l'impianto termico di riscaldamento spettano al proprietario di casa. La manutenzione dell'impianto termico è, infatti, da considerare una spesa di straordinaria amministrazione: non si parla, in questo caso, di riparazioni di piccola manutenzione, con la conseguenza che gli eventuali oneri economici sono a carico del locatore e non del conduttore. In più, se prima della consegna del bene il proprietario dell'appartamento non ha eseguito i necessari accertamenti su tutti gli impianti [ ... leggi tutto » ]

La ripartizione delle spese d'affitto tra locatori e conduttori » ecco le nuove norme

Gennaro Andele - 11 giugno 2014

Per garantire una pacifica convivenza tra proprietari e inquilini sono state definite e sottoscritte dalle parti le nuove tabelle di ripartizione spese tra locatore e conduttore. La nuova tabella di ripartizione delle spese tra locatore e conduttore, frutto di un accordo siglato a fine aprile da Confedilizia e i tre sindacati degli inquilini, Sicet, Sunia e Uniat, prova a mettere un pò d'ordine su questioni spesso causa di contenziosi per chi abita in affitto e la ripartizione delle spese. Le nuove norme vanno ad aggiornare quanto stabilito dal precedente accordo, siglato 15 anni fa e ripreso in termini molto simili [ ... leggi tutto » ]

Ripartizione spese per case in affitto » siglata la pace fra proprietari ed inquilini

Ludmilla Karadzic - 11 maggio 2014

Per garantire una pacifica convivenza tra proprietari e inquilini, Confedilizia e tre sindacati degli inquilini – Sicet, Sunia e Uniat – hanno definito e siglato le nuove tabelle di ripartizione spese tra locatore e conduttore. Le tabelle "Oneri e accessori - Ripartizione fra locatore e conduttore" sono state registrate il 30 aprile 2014 a Roma presso l'Agenzia delle Entrate, Ufficio territoriale Roma 2, con numero 8455/3 e recepiscono, di fatto, le novità normative e tecnologiche come il cablaggio dei condomini, i sistemi di videosorveglianza e l'istallazione di antenne satellitari. Per utilizzarle, basta richiamarle espressamente nel contratto di locazione, citando il [ ... leggi tutto » ]

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali
contatti


Cerca