accesso al credito


Tutela del debitore » il quadro delle normative più efficaci per ostacolare il creditore

9 Marzo 2017 - Andrea Ricciardi


Tutela del debitore » Il quadro delle normative più efficaci per ostacolare il creditore Dal pignoramento all'esecuzione forzata, passando dagli assegni postdatati fino alla ricerca dei beni del debitore, fallimento, fondo patrimoniale e vendite all'asta: quali sono tutti gli ostacoli per il creditore a tutela del debitore? Approfondiamo la questione nei capitoli successivi. Come noto non esiste, in Italia, una carta fondamentale contenente con i diritti del debitore. Molte sono, però, le norme che stabiliscono alcune garanzie inderogabili in favore di chi è moroso e non ha adempiuto alle proprie obbligazioni. Le opinioni, comunque, sono assai contrastanti. Se da una [ ... leggi tutto » ]


L’efficacia novativa nella transazione intervenuta fra creditore e debitore

4 Dicembre 2016 - Loredana Pavolini


L'efficacia novativa, nella transazione intervenuta fra creditore e debitore, presuppone una situazione di oggettiva incompatibilità tra il rapporto preesistente e quello originato dall'accordo transattivo, in virtù della quale le obbligazioni reciprocamente assunte dalle parti debbano ritenersi sostanzialmente diverse da quelle preesistenti; con la conseguenza che, al di fuori dell'ipotesi in cui sussista un'espressa manifestazione di volontà in tal senso, l'accertamento della novazione richiede una verifica in ordine all'intento delle parti di addivenire, nella composizione del contenzioso, alla costituzione di un nuovo rapporto, fonte di nuove ed autonome situazioni, destinate a sostituirsi a quelle preesistenti. In quest'ottica, va posto opportunamente in [ ... leggi tutto » ]


Il credito ai consumatori » dalla scelta del finanziamento fino ai diritti: la guida completa

28 Luglio 2016 - Gennaro Andele


Il credito ai consumatori » Dalla scelta del finanziamento fino ai diritti: la guida completa Tutto quello che c'è da sapere sul credito ai consumatori: dalla scelta del finanziamento fino ai diritti principali del cliente, ecco la guida completa. Il credito ai consumatori è un finanziamento per acquistare beni e servizi importanti per sé o per la propria famiglia - un'auto, un elettrodomestico, un corso di lingue, oppure per affrontare situazioni in cui è necessario disporre di denaro liquido. Il "consumatore" è, infatti, una persona che acquista per le sue esigenze private, non per quelle professionali. Il finanziamento può andare [ ... leggi tutto » ]


Nuove modalità di accesso al credito per le imprese – pegno mobiliare non possessorio e patto marciano

1 Maggio 2016 - Tullio Solinas


Il decreto legge 59/2016, approvato dal Consiglio dei ministri del 29 aprile 2016, introduce una serie di misure a sostegno delle imprese, che potranno accedere al credito ricorrendo al pegno mobiliare non possessorio e al patto marciano. Pegno mobiliare non possessorio Per favorire l'impresa nelle attività di produzione del reddito in caso di fabbisogno di accesso al credito, viene introdotto il principio del pegno mobiliare non possessorio, grazie al quale il debitore che dà in pegno un bene mobile destinato all'esercizio dell'impresa (per esempio un macchinario) può continuare ad utilizzarlo nel processo produttivo (mentre nell'ordinamento precedente perdeva l'uso del bene [ ... leggi tutto » ]


Noleggio auto e problemi di addebiti su carta di credito in funzione di garanzia » consigli ai consumatori per evitare fregature

1 Febbraio 2016 - Gennaro Andele


Noleggio auto e problemi di addebiti su carta di credito in funzione di garanzia » Consigli ai consumatori per evitare fregature Noleggio di un'autovettura presso un'agenzia abilitata: spesso capita, anche dopo svariati mesi dall'affitto della vettura, di vedersi addebitati, sulla carta di credito usata a garanzia, diversi euro per presunti danni al mezzo. Ecco come fare per tutelarsi. Un problema molto frequente segnalato da diversi consumatori attiene alle auto a noleggio e all'addebito su carta di credito, anche a molti mesi, di ingenti somme di denaro per presunti danni alle auto riconsegnate. Di recente è anche intervenuta sul tema l'Autorità [ ... leggi tutto » ]