Saldo stralcio per cercare di rientrare con un finanziamento impagabile

Rifiuto di trattativa accordo a saldo stralcio

Avrei bisogno di sapere se una finanziaria può rifiutarsi di fare una estinzione anticipata con saldo stralcio al 70% dell'importo finanziato e se una volta negato devo continuare a pagargli le rate anche se sono nell'impossibilità di farlo.

Mi spiego meglio,nel mese di marzo scorso ebbi la possibilità di poter estinguere il debito e proposi alla finanziaria un saldo e stralcio ma vi venne rifiutato.

Ad oggi non posso più pagare le rate.

Come posso comportarmi?

La finanziaria non è certo obbligata ad accettare una transazione di saldo stralcio

La finanziaria non è certo obbligata ad accettare una transazione di saldo stralcio, che per definizione è data dal raggiungimento di un accordo fra le parti.

Umanamente, mi viene da dire "ben gli sta" alla finanziaria, questo purtroppo non toglie il fatto che Lei è tenuta contrattualmente ad onorare le scadenze pattuite...

Le consiglio di scrivere una lettera alla finanziaria, chiarendo e motivando il mutamento delle Sue condizioni, e magari proponendo, se possibile, una soluzione bonaria alternativa alle vie legali (per esempio un piano di rientro compatibile con la Sua nuova condizione reddituale).

13 Novembre 2012 · Simone di Saintjust


Commenti e domande

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo (o commentarlo) utilizza il form che trovi più in basso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Se il post è stato interessante, condividilo con il tuo account Facebook

condividi su FB

    

Seguici su Facebook

seguici accedendo alla pagina Facebook di indebitati.it

Seguici iscrivendoti alla newsletter

iscriviti alla newsletter del sito indebitati.it




Fai in modo che lo staff possa continuare ad offrire consulenze gratuite. Dona!