Pignoramento conto corrente e norme antiriciclaggio

Probabile pignoramento del conto corrente e norme antiriciclaggio

Sono in procinto a ricevere un processo civile per un piccolo danno che ho causato ma non ho intenzione di pagare il dovuto e neanche le spese legali se perdo la causa.

Adesso il problema è questo: io ho circa 20.000 del mio conto corrente e non voglio il rischio di subire pignoramento per un farabutto adesso io vorrei spostare tutto nel mio conto corrente di mia madre. E possibile? Rischio qualcosa? Si può fare? possono fare controlli?

Fare piccoli versamenti prima del pignoramento

Visti i tempi della giustizia italiana, ha tutto il tempo per prelevare somme di danaro inferiori ai 1000 euro e depositarli sul conto corrente di sua madre, curando che prelievi e versamenti non coincidano per data ed importo.

Naturalmente farà questo non tanto per eludere le norme antiriciclaggio (cosa assolutamente proibita dalla legge) ma semplicemente per rendere le cose più complicate a chi venisse in mente di fare pignoramento sul suo conto corrente ed esercitare azione revocatoria a fronte di un unico versamento diretto, magari effettuato pure tramite bonifico, dal suo conto corrente a quello di sua madre.

14 Settembre 2012 · Andrea Ricciardi

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Annullato dal Tribunale il pignoramento del conto corrente invece del quinto della pensione
Accade a Pesaro dove un pensionato ha subito il pignoramento da Equitalia dell'intero conto corrente, invece della sola quota mensile prevista dalla legge. Con i conseguenti prevedibili disagi: nessuna risorsa per mangiare e pagare le bollette. I debiti del pensionato erano riconducibili a versamenti contributivi non effettuati all'INPS nel corso della precedente attività lavorativa di rappresentante di commercio. Nello scorso novembre 2011 Equitalia, ha chiesto, ed ottenuto, il pignoramento dell'unico conto corrente bancario di cui il pensionato è titolare e in cui affluisce la pensione, complice anche la recente manovra "Salva Italia" che, per ragioni di tracciabilità, costringe i pensionati ...

Pignoramento conto corrente cointestato da parte di equitalia » Una procedura complessa
Pignoramento di un conto cointestato da parte di Equitalia: l'esecuzione, non potendo avvenire sul saldo attivo, viene regolata da norme diverse rispetto alla normale esecuzione esattoriale. Scopriamo quali nel prosieguo dell'articolo. Il pignoramento da parte di Equitalia del conto corrente del debitore avviene, di solito, con forme più celeri e semplici rispetto ai normali pignoramenti tra privati. Infatti, la normativa vigente permette ad Equitalia di procedere autonomamente, ordinando alla banca senza necessità di procedimenti in tribunale, di trasferire le somme. Questa possibilità, però, decade nel caso di conto cointestato. Come funziona allora, la procedura del pignoramento di un conto corrente ...

Sanzioni per violazione delle norme antiriciclaggio
Le violazioni delle norme antiriciclaggio relative all'utilizzo del denaro contante, nonché quelle in materia di assegni liberi e libretti al portatore, devono essere comunicate dagli intermediari finanziari e dai professionisti che ne vengono a conoscenza, entro 30 giorni: al Ministero dell'Economia e delle Finanze (ovvero, più precisamente, alle competenti Ragionerie territoriali dello Stato) per la contestazione e gli altri adempimenti; all'Agenzia delle Entrate, che attiva i conseguenti controlli di natura fiscale. ...

Assistenza gratuita - Cosa sto leggendo

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su pignoramento conto corrente e norme antiriciclaggio. Clicca qui.

Stai leggendo Pignoramento conto corrente e norme antiriciclaggio Autore Andrea Ricciardi Articolo pubblicato il giorno 14 Settembre 2012 Ultima modifica effettuata il giorno 8 Marzo 2018 Classificato nella categoria pignoramento - domande e risposte

Commenti e domande

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo (o commentarlo) e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima accedere. Potrai accedere velocemente come utente anonimo.

» accesso rapido anonimo (test antispam)