Risarcimento danni per vacanza rovinata - Posso portarli in tribunale?

Sono Nicola Di Trani, ho 32 anni e vivo a Palese, in provincia di Bari. Vorrei raccontare la mia esperienza e chiedervi delle possibili soluzioni.

Per il mio anniversario di un anno di matrimonio, avevo organizzato una vacanza a Sharm El Sheikh, ad insaputa della mia compagna.

Siamo partiti il 15 Gennaio.

Arrivati a destinazione, ci siamo sistemati in albergo, un 5 stelle lusso situato proprio sulla baia.

Abbiamo cenato nel ristorante dell'hotel, come compreso nel pacchetto All inclusive.

E proprio dopo aver mangiato, purtroppo, sono sorti i problemi.

La mattina seguente, sia io che mia moglie, abbiamo lamentato forti dolori di stomaco, con una dissenteria che è durata per tutto il soggiorno.

Non abbiamo potuto fare nulla, segregati in albergo e costretti a letto da una febbre altissima.

Praticamente, la vacanza è stata completamente rovinata.

La stessa storia è successa ad altre coppie e famiglie presenti nel villaggio turistico.

Ora vorrei sapere, posso citare in giudizio la compagnia che ha organizzato il viaggio e chiedere un risarcimento danni, anche morali?

Che possibilità ho di vincere in tribunale?

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Assistenza gratuita, briciole di pane e commenti

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su risarcimento danni per vacanza rovinata - posso portarli in tribunale?. Clicca qui.

Stai leggendo Risarcimento danni per vacanza rovinata - Posso portarli in tribunale? Autore Marzia Ciunfrini Articolo pubblicato il giorno 1 marzo 2013 Ultima modifica effettuata il giorno 18 maggio 2017 Classificato nella categoria risarcimento per danni a persone e cose Inserito nella sezione giurisprudenza del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani.

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo (o commentarlo) e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima accedere. Per un accesso rapido e anonimo puoi cliccare qui. Per accedere con credenziali Facebook puoi cliccare qui.

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali
contatti


Cerca