Consumismo responsabile - Ridurre la fattura elettrica, per sé e per il pianeta

Ognuno di noi può contribuire a ridurre il consumo elettrico e limitare il proprio impatto sull'ambiente, preferendo le lampadine a risparmio energetico (fluorescenti compatte), consultando l'etichetta Energia prima di ogni acquisto ed evitando gli sprechi. Tra l'altro è stata recentemente approvata una legge che vieterà la produzione ed il commercio in Italia di lampadine ad incandescenza, a partire dal 2011. Dalla stessa data saranno, inoltre, vietati i led a persistenza, quelli che restano cioè accesi anche quando l'apparecchio non è in funzione.

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Contenuti correlati

Assistenza gratuita e link a ritroso

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su consumismo responsabile - ridurre la fattura elettrica, per sé e per il pianeta. Clicca qui.

Stai leggendo Consumismo responsabile - Ridurre la fattura elettrica, per sé e per il pianeta Autore Giovanni Napoletano Articolo pubblicato il giorno 19 agosto 2013 Ultima modifica effettuata il giorno 2 ottobre 2017 Classificato nella categoria tutela consumatori - codice del consumo, vizi della cosa venduta garanzie e recesso - consumismo responsabile Inserito nella sezione tutela consumatori.

Commenti e domande

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo (o commentarlo) e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima accedere cliccando questo link. Potrai utilizzare le tue credenziali social oppure accedere velocemente come utente anonimo.

  • noiglob 5 giugno 2009 at 15:21

    Forse ci possono essere alternative.
    Parliamone! :)
    Cristian :)

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali
contatti



Cerca

Domande?