Termini di prescrizione del credito per rette di asilo nido

Per l'esigibilità del credito, il codice civile distingue, in linea generale, tra prescrizione ordinaria decennale (articolo 2946), prescrizione quinquennale (articolo 2948) ed alcuni casi di prescrizione breve elencati fondamentalmente dagli articoli 2947, 2950, 2951, 2952 2954 e 2955.

Per quanto attiene, in particolare, i termini di prescrizione delle rette per il servizio di asilo nido erogato dai Comuni, in riferimento al mancato o insufficiente versamento delle quote contributive per i servizi all'infanzia, si applica l'articolo 2948 del codice civile (prescrizione di cinque anni), in forza di due motivi:

  1. i casi di prescrizione breve previsti dal codice civile non comprendono la materia in oggetto;
  2. il versamento della quota contributiva si configura come prestazione nell'ambito di una causa debendi di tipo continuativo da ascriversi alla previsione di cui al citato articolo 2948 numero 4 del codice civile (“tutto ciò che deve pagarsi ad anno o in termini più brevi.”), con conseguente assoggettamento del relativo credito a prescrizione breve quinquennale e non a prescrizione ordinaria decennale (che, detto per inciso, sarebbe più sfavorevole per il debitore).

Nel caso di insufficiente pagamento della retta, il termine ultimo da considerare per invocare l'eventuale prescrizione non è quello relativo alla data in cui viene corrisposta, o integrata, la singola rata. Il termine di prescrizione da opporre alla pretesa della Pubblica Amministrazione coincide con la data in cui è previsto il versamento dell'ultima quota contributiva in base al principio che, benché suddiviso in ratei periodici, il debito è da considerarsi unico, riferito all'anno educativo.

19 settembre 2012 · Ludmilla Karadzic

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Cartella esattoriale non impugnata - La prescrizione breve del tributo si converte nel termine decennale solo in presenza di sentenza definitiva
Il Codice civile (articolo 2953) stabilisce che i diritti per i quali la legge prevede una prescrizione più breve di dieci anni, quando riguardo ad essi è intervenuta sentenza di condanna passata in giudicato, si prescrivono con il decorso di dieci anni. La scadenza del termine perentorio sancito per opporsi ...
Prescrizione quinquennale e prescrizione decennale della cartella esattoriale
Per la cartella esattoriale può intervenire una prescrizione quinquennale (prescrizione breve) ed una decennale (prescrizione lunga). La Corte di Cassazione ha avuto modo di rilevare che la cartella di pagamento è un atto amministrativo che risulta privo dell'attitudine a modificare il termine di prescrizione  con la conseguenza che il precedente ...
Separazione - la prescrizione quinquennale riguarda il rateo mensile non il mantenimento
In materia di separazione e divorzio, la prescrizione quinquennale non riguarda il diritto al mantenimento. La prescrizione riguarda, invece, la singola rata dovuta ogni mese, in cinque anni dalla scadenza. Il diritto all'assegno divorzile ed il diritto all'assegno di mantenimento sono imprescrittibili. Ciò che si prescrive sono, è bene ribadirlo, ...
La notifica della cartella esattoriale per TARSU deve avvenire nel termine di prescrizione di cinque anni
In tema di riscossione della tassa per lo smaltimento dei rifiuti solidi urbani (TARSU), la notifica della cartella esattoriale non è sottoposta ad alcun termine di decadenza, posto che quello fissato dall'art. 72, comma primo, del d.lgs. 15 novembre 1993, n. 507, si riferisce esclusivamente alla formazione e alla notifica ...
Prescrizione e decadenza IRPEF » Termini di decadenza per la notifica degli avvisi di accertamento
Nella tabella che segue vengono riepilogati i termini di decadenza dal potere di accertamento, qualora sia stata presentata la dichiarazione dei redditi. Per gli anni di imposta fino al 31 dicembre 2015, per le imposte sul reddito,  gli avvisi di accertamento devono essere notificati entro il 31 dicembre del quarto ...

Assistenza gratuita e link a ritroso

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su termini di prescrizione del credito per rette di asilo nido. Clicca qui.

Stai leggendo Termini di prescrizione del credito per rette di asilo nido Autore Ludmilla Karadzic Articolo pubblicato il giorno 19 settembre 2012 Ultima modifica effettuata il giorno 18 gennaio 2018 Classificato nella categoria prescrizione rette asilo nido, bollette acqua luce e gas Inserito nella sezione lavoro, pensioni, famiglia separazione e divorzio, Isee.

Commenti e domande

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo (o commentarlo) e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima accedere cliccando questo link. Potrai utilizzare le tue credenziali social oppure accedere velocemente come utente anonimo.

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali - se accedi ai contenuti dichiari di averne preso visione
contatti


Cerca