Revirement in Corte di cassazione - Quinquennale la prescrizione delle cartelle esattoriali per debiti erariali

Il diritto alla riscossione delle sanzioni amministrative pecuniarie previste per la violazione di norme tributarie, derivante da sentenza passata in giudicato, si prescrive entro il termine di dieci anni, mentre, se la definitività della sanzione non deriva da un provvedimento giurisdizionale irrevocabile vale il termine di prescrizione di cinque anni, atteso che il termine di prescrizione entro il quale deve essere fatta valere l'obbligazione tributaria principale (nel caso di specie, concernente cartelle esattoriali originate da crediti erariali) e quella accessoria relativa alle sanzioni non può che essere di tipo unitario.

Questo il principio enunciato dai giudici della Corte di cassazione nell'ordinanza 12715/16.

15 luglio 2016 · Giorgio Valli

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Prescrizione quinquennale e prescrizione decennale della cartella esattoriale
Per la cartella esattoriale può intervenire una prescrizione quinquennale (prescrizione breve) ed una decennale (prescrizione lunga). La Corte di Cassazione ha avuto modo di rilevare che la cartella di pagamento è un atto amministrativo che risulta privo dell'attitudine a modificare il termine di prescrizione  con la conseguenza che il precedente ...
La prescrizione della cartella esattoriale resta triennale per la tassa automobilistica e quinquennale per i tributi locali e i contributi previdenziali
I contributi o premi dovuti agli enti pubblici previdenziali non versati dal debitore sono iscritti in ruoli resi esecutivi, a pena di decadenza, entro il 31 dicembre dell'anno successivo al termine fissato per il versamento. In caso di denuncia o comunicazione tardiva o di riconoscimento del debito, tale termine decorre ...
Cartelle esattoriali di equitalia e prescrizione debiti esattoriali » Tutto ciò che il contribuente deve conoscere
Nel caso in cui Equitalia vi abbia notificato una o più cartelle esattoriali per debiti pregressi, come verificare che, trattandosi di vecchi tributi, il credito nei vostri confronti sia ancora da onorare o sia scaduto? Facciamo chiarezza all'interno dell'articolo. Per stabilire se si devono pagare i debiti con Equitalia di ...
Decadenza e prescrizione dei debiti - pillole
Di seguito uno schema sintetico per la decadenza di avvisi di accertamento, la prescrizione di cartelle esattoriali originate dal mancato pagamento di sanzioni amministrative, tributi e contributi ed altro. ...
Bollo auto – la prescrizione per accertamenti in Piemonte è quinquennale
Regione Piemonte - Legge regionale numero 20 del 5 agosto 2002 - Articolo 5. - (Riordino sanzioni in materia di tributi regionali ed estinzione crediti tributari di importo minimo) A decorrere dal 1° gennaio 2003 il termine di prescrizione per l'accertamento e il rimborso della tassa automobilistica è fissato, ai sensi ...

Assistenza gratuita e link a ritroso

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su revirement in corte di cassazione - quinquennale la prescrizione delle cartelle esattoriali per debiti erariali. Clicca qui.

Stai leggendo Revirement in Corte di cassazione - Quinquennale la prescrizione delle cartelle esattoriali per debiti erariali Autore Giorgio Valli Articolo pubblicato il giorno 15 luglio 2016 Ultima modifica effettuata il giorno 21 agosto 2017 Classificato nella categoria cartella esattoriale - prescrizione e decadenza Inserito nella sezione prescrizione dei debiti.

Commenti e domande

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo (o commentarlo) e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima accedere cliccando questo link. Potrai utilizzare le tue credenziali social oppure accedere velocemente come utente anonimo.

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali - se accedi ai contenuti dichiari di averne preso visione
contatti


Cerca