Pignoramento automobile per debiti di una societa’ srl

Pignoramento veicolo intestato a srl

Mio padre è indebitato più che mai ed insieme a mia madre hanno costituito una srl di cui lui è socio al 95% e possiede un'auto intestata alla medesima società.

L'auto non è posta ad alcun tipo di fermo e pertanto vorrei acquisirla mediante passaggio di proprietà con relativa fattura firmata da mio padre.

Se in futuro i creditori volessero rivalersi anche sulla società (che non ha alcun debito verso i creditori ma è pur sempre intestata a nome di mio padre che è il soggetto fisico indebitato), ed io avessi già effettuato il passaggio di proprietà dell'auto a nome mio per una somma inferiore al vero valore di mercato dell'auto, potrebbero effettuare pignoramento anche dopo il passaggio?

In sintesi, se la fattura di vendita ha un importo con prezzo di favore (es.

1000 euro) rispetto il valore dell'auto (5.000 euro), rischio che l'auto venga sottoposta a qualsiasi procedura penale o giudiziaria anche se intestata a me?

Revocazione e pignoramento

Due sono i rischi cui si incorre, in primis si rischia di subire un azione di simulazione relativa poichè la compravendita in realtà cela una donazione parziale dell'auto. Poi, una azione di revocazione nei confronti di suo padre "rectius della società", il che significa che i creditori della società possono fare pignoramento del bene ancorchè di proprietà del figlio.

26 Novembre 2012 · Tullio Solinas





Se il post ti è sembrato interessante, condividilo con il tuo account Facebook

condividi su FB

    

Seguici su Facebook

seguici accedendo alla pagina Facebook di indebitati.it

Se il post ti è sembrato interessante, condividilo con Whatsapp

condividi su Whatapp

    

Seguici iscrivendoti alla newsletter

iscriviti alla newsletter del sito indebitati.it




Fai in modo che lo staff possa continuare ad offrire consulenze gratuite. Dona!