nucleo familiare fiscale minore con genitore non convivente

Facciamo parte dello stesso nucleo familiare fiscale anche se non siamo nè coniugati nè conviventi

Per compilare la certificazione per la richiesta di esenzione ticket per età e reddito (regione emilia romagna) della mia bambina mi hanno chiesto di inserire i redditi del padre in quanto percepisce le detrazioni per la figlia.

Asserendo che facciamo parte dello stesso nucleo familiare fiscale anche se non siamo nè coniugati nè conviventi.

Leggendo la normativa io avrei interpretato che la bambina fa parte del nucleo fiscale del genitore di cui è a carico (in questo caso del dichiarante cioè io), ma che due individui facciano parte dello stesso nucleo fiscale perchè hanno in comune un famigliare a carico al 50% è una giusta interpretazione?

Il suo nucleo familiare fiscale ai fini ISEE è costituito solo da lei e dalla sua bambina

Un minore fa sempre parte del nucleo familiare del genitore con cui convive.

Se la bambina fosse maggiorenne, essendo a carico fiscale di più soggetti, ella farebbe parte del nucleo familiare del soggetto della cui famiglia anagrafica fa parte.

Dunque, come la giriamo e la rivoltiamo, il suo nucleo familiare fiscale ai fini ISEE è costituito solo da lei e dalla sua bambina. Punto.

Il problema è che gli enti locali, per l'accesso ai benefici che erogano, possono modificare i requisiti. L'obiettivo è quello di restringere la platea degli aspiranti alle prestazioni di tipo sociale, attesi i tagli effettuati dall'attuale governo "federalista" a Comuni, Province e Regioni.

Questa è l'unica interpretazione possibile. Dunque, verifichi che esista una delibera regionale che modifichi espressamente le regole ISEE (nel caso in cui il minore sia a carico fiscale di più soggetti) per l'accesso al beneficio di esenzione ticket. Spesso, infatti, si tratta solo di libere "interpretazioni" di impiegati zelanti.

5 Ottobre 2012 · Simone di Saintjust


Commenti e domande

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo (o commentarlo) utilizza il form che trovi più in basso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Se il post è stato interessante, condividilo con il tuo account Facebook

condividi su FB

    

Seguici su Facebook

seguici accedendo alla pagina Facebook di indebitati.it

Seguici iscrivendoti alla newsletter

iscriviti alla newsletter del sito indebitati.it




Fai in modo che lo staff possa continuare ad offrire consulenze gratuite. Dona!