Comunicazione di decadenza del beneficio del termine

Ho mutuo che non riesco pagare perché mio marito ha dato le dimissioni: ho provato a chiedere la sospensione del mutuo (piano famiglia, fondo soliderietà) e ho ricevuto sempre risposte negative.Ho ricevuto dalla banca lettera di risoluzione di contratto,adesso cosa succede ,ho quaqe possibilita di risolvere problema,dopo di risoluzione di contratto cosa succede con osigurazine della casa che ho pagato anticipamente.Se qualquno mi puo dare risposta grazie in anticipo.

Quella che avete ricevuto è la DBT (decadenza del beneficio del termine). In poche parole, significa che il mutuo non esiste più, non potete più rimborsarlo ratealmente, ma dovreste rientrare immediatamente del debito, altrimenti la banca potrebbe procedere per le vie legali escutendo l'ipoteca, cioè chiedendo la vendita giudiziale dell'immobile.

Per il debitore la vendita all'asta dell'immobile è il danno peggiore che possa sostenere, in quanto non c'è mai convenienza economica ed oltretutto, specie per i mutui "giovani", c'è il concreto pericolo che al debitore rimanga addosso - dopo l'asta - un residuo di debiti da dover comunque saldare dopo aver perso la casa.

La cosa migliore e che Vi consiglio, stante la situazione, è di vendere per conto Vostro l'immobile sul mercato, previa trattativa con la banca di modo che il ricavato della vendita sia sufficiente a chiudere il debito residuo.

4 marzo 2011 · Simone di Saintjust

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Approfondimenti e integrazioni dal blog

La decadenza dal beneficio del termine
Decadenza del beneficio del termine per ritardi nel pagamento delle rate - Risoluzione del contratto di mutuo o di finanziamento La decadenza dal beneficio del termine è la facoltà che ha il finanziatore di esigere immediatamente il debito residuo di un prestito in un'unica soluzione, a seguito di specifiche inadempienze ...
Dopo il pignoramento – evitare asta della casa
La proprietà dell'immobile si perde dopo la sentenza di esproprio, che è successiva all'aggiudicazione dell'asta (che non necessariamente sarà al primo incanto). Fino a quel momento la casa è ancora del debitore che può benissimo venderla, fatti salvi gli effetti dei vincoli gravanti. Si sono inserite nel mercato, partendo da ...
Pignoramento dell'immobile » Come ostacolarlo
Di questi tempi, si sa, è sempre più difficile per le famiglie italiane tirare fino alla fine del mese. Sempre più persone, infatti, vivono il dramma della disoccupazione: così, anche pagare le rate di un mutuo o di finanziamento è, quasi, impossibile. Ed ecco che il pignoramento è sempre dietro ...
Fallimento del costruttore e casa venduta all'asta » Diritto di prelazione esteso al coniuge dell'acquirente
Immobile di famiglia in vendita all'asta: il piano casa supera la limitazione della legge del 2005 stabilendo la prelazione anche del coniuge. Acquisto di un immobile su carta: firma del contratto preliminare e anticipo delle somme al costruttore. Qualora l'alloggio, per il quale quindi non è stato ancora sottoscritto il ...
Le nuove regole di espropriazione della casa acquistata con mutuo ipotecario per inadempimento nel pagamento delle rate
Per i mutui ipotecari stipulati a partire dal 1° luglio 2016, in caso di inadempimento al pagamento delle rate da parte del debitore e alla conseguente richiesta di restituzione del capitale residuo in un'unica soluzione (decadenza dal beneficio del termine), la banca potrà trasferire la proprietà dell'immobile sottoposto a vincolo ...

Spunti di discussione dal forum

Asta mutuo sofferenza locale commerciale
Io ho un locale commerciale su cui insiste un mutuo ormai in sofferenza: la banca mi ha rifiutato gia' due proposte perche' era mia intenzione provare con saldo a stralcio del debito. Se l'immobile finisce all'asta e la banca vende l'immobile ad un valore che non copre il debito (debito…
Mutuo non pagato – Ho 7 rate oppure 18 di tolleranza prima della decadenza del beneficio del termine?
I miei genitori nel 2001 hanno contratto un mutuo con la banca di 70 mila euro: già nel 2007 papà perde il lavoro (il mutuo è a nome di mamma e papà, ma mamma è sempre stata casalinga e senza reddito) e non può più far fronte alle spese. Dal…
Ipoteca giudiziale prima del rogito – Cosa può rischiare una famiglia entrando nella casa in comodato?
Acquistando una prima casa su cui grava l'ipoteca di primo grado della banca (con mutuo ipotecario), prima del rogito é stata trovata un'ipoteca giudiziale dal valore di meno della metà dell'immobile da parte di una seconda banca, che di fatto ne sospende la vendita. Il costruttore promette di sistemare a…
Mutuo cointestato – Cosa succede se uno dei due cointestatari non paga?
Con mia cugina abbiamo comprato un immobile con due unità abitative ben divise (una intestata a lei e una a me) con due numeri civici distinti. Solo che il mutuo è cointestato su tutto l'immobile. Non ha già pagato due rate in 2 anni e ho pagato io. Sembra che…
Ctu tribunale valuta immobile di valore nullo
Sono oggetto di vendita forzata da parte di banche e finanziaria: il perito ha valutato il mio immobile € 0 in quanto abusivo e non sanabile perchè sussiste vincolo idrogeologico subentrato dopo ottenimento mutuo. Volevo chiedere cosa deciderà secondo Voi il giudice all'udienza per la comparizioni parti che si terrà…

Assistenza gratuita e link a ritroso

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su comunicazione di decadenza del beneficio del termine. Clicca qui.

Stai leggendo Comunicazione di decadenza del beneficio del termine Autore Simone di Saintjust Articolo pubblicato il giorno 4 marzo 2011 Ultima modifica effettuata il giorno 19 giugno 2016 Classificato nella categoria mutui casa - domande e risposte .

Commenti e domande

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo (o commentarlo) e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima accedere cliccando questo link. Potrai utilizzare le tue credenziali social oppure accedere velocemente come utente anonimo.

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali
contatti



Cerca

Domande?