Multa per guida con il telefono cellulare » Anche al medico: non sussiste lo stato di necessità

Multa per guida con telefono cellulare: anche l'urgenza non ne giustifica l'uso.

Neanche le urgenze scusano l'utilizzo del cellulare al volante: lo stato di necessità può essere invocato solo in caso di effettiva situazione di pericolo imminente di danno grave alla persona, non altrimenti evitabile, ovvero l'avere agito in esecuzione di un ordine non macroscopicamente illegittimo, nonché l'erronea persuasione di trovarsi in tali situazioni, persuasione provocata da circostanze oggettive.

Questo, in sintesi, l'orientamento espresso dalla Suprema Corte, con sentenza 21266/14.

Medico alla guida, risposta alla chiamata d'emergenza sul cellulare: legittima la multa.

Da quanto si evince dalla pronuncia in esame, non può invocare lo stato di necessità il medico multato per guida con cellulare in mano, se riceve una telefonata del suo primario per parlare di un paziente in pericolo di vita.

A parere dei giudici del Palazzaccio, infatti, in caso di una chiamata ricevuta, il trasgressore non può sapere a priori, ovvero prima di rispondere al telefono mentre guida, che la stessa è dovuta a un'emergenza.

Inoltre, qualora lo avesse saputo, avrebbe dovuto prepararsi con auricolare o viva voce: una cosa, infatti, è chiamare, mentre un'altra è ricevere una telefonata, quando ancora non se ne conosce il contenuto.

Dura la linea della Cassazione, dunque, che rafforza il proprio orientamento rigorista sullo stato di necessità.

Ricordiamo, infatti, che una multa è annullabile, invocando lo stato di necessità, esclusivamente quando il destinatario del verbale ha commesso una violazione trovandosi in situazione di emergenza o grave pericolo per sé o per gli altri.

9 ottobre 2014 · Giuseppe Pennuto

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Contenuti correlati

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Hai preso una multa a causa di una situazione d'emergenza? » Ecco come farsela annullare
Se vi siete visti elevare una contravvenzione a causa di una seria situazione d'emergenza, ad esempio se mentre stavate portando un ferito in ospedale, avete sforato il limite di velocità, attraversato le Ztl o le corsie d'emergenza, è possibile richiedere al giudice l'annullamento della multa? La risposta è positiva. E' ...
Distacco fornitura acqua » Se nei pressi dell'abitazione c'è una fontanella non sussiste lo stato di necessità
A seguito di interruzione della fornitura dell'acqua, la rimozione i sigilli, per poter tornar a fruire della somministrazione, configura un reato se nelle vicinanze dell'abitazione vi è una fontanella. In questi casi non sussiste lo stato di necessità. La causa di giustificazione richiede l'assoluta necessità della condotta e l'inevitabilità del ...
Multa per eccesso di velocità » Valida anche se si corre per andare in ospedale per motivi non gravi
E' valida la multa per eccesso di velocità anche se l'automobilista ha il "piede pesante" perchè asserisce di doversi recare in ospedale: lo stato di necessità deve essere tanto grave da lasciare ipotizzare danni anche a terzi oltre che alla persona. Valida la multa per eccesso di velocità se il ...
Multa per chi parla al cellulare mentre guida » Ora i vigli urbani ti pedinano: è boom di sanzioni
Aumentano i casi di vigili urbani, in borghese, che pedinano l'automobilista per coglierlo in flagrante, mentre guida parlando al telefono, ed effettuare la multa. Vigili urbani in borghese che pedinano autisti e motociclisti per pizzicarli con il cellulare alla guida. È l'ultima frontiera anti-furbetti della strada, una strategia d'attacco che ...
Automobilista parla al cellulare mentre è fermo allo stop? » La multa è valida
Valida la multa all'automobilista che parla al cellulare mentre è fermo allo stop. Nella specie, è irrilevante che l'automobilista fosse ferma allo stop mentre era al telefono in quanto tale circostanza non fa venir meno la contestata violazione, visto che ai sensi dell'articolo 3 numero 9 Cds, per circolazione deve ...

Assistenza gratuita e link a ritroso

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su multa per guida con il telefono cellulare » anche al medico: non sussiste lo stato di necessità. Clicca qui.

Stai leggendo Multa per guida con il telefono cellulare » Anche al medico: non sussiste lo stato di necessità Autore Giuseppe Pennuto Articolo pubblicato il giorno 9 ottobre 2014 Ultima modifica effettuata il giorno 18 maggio 2017 Classificato nella categoria multe e sinistri - giurisprudenza di legittimità e di merito - circolari del ministero dei trasporti Inserito nella sezione Multe - accertamento infrazione e notifica del verbale.

Commenti e domande

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo (o commentarlo) e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima accedere cliccando questo link. Potrai utilizzare le tue credenziali social oppure accedere velocemente come utente anonimo.

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali - se accedi ai contenuti dichiari di averne preso visione
contatti


Cerca