Multa e ricorso - Giudice di pace o prefetto?

Indice dei contenuti dell'articolo


Quindici giorni fa mi è stata comminata una multa dalla polizia stradale per aver guidato mentre parlavo al telefono cellulare.

Ho da sempre, nella mia auto, un auricolare bluetooth, e quindi ci deve essere stato sicuramente un macroscopico errore da parte degli agenti.

Naturalmente, ora voglio fare ricorso, perchè secondo me la multa è illegittima.

Però, sono un po’ confuso sulle modalità.

Sono ancora in tempo per far ricorso al Giudice di Pace o devo presentarlo direttamente al Prefetto?

E soprattutto, quali sono le differenze principali fra le due procedure di impugnazione?

5 Marzo 2013 · Piero Ciottoli

Indice dei contenuti dell'articolo


Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Assistenza gratuita - Cosa sto leggendo

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su multa e ricorso - giudice di pace o prefetto?. Clicca qui.

Stai leggendo Multa e ricorso - Giudice di pace o prefetto? Autore Piero Ciottoli Articolo pubblicato il giorno 5 Marzo 2013 Ultima modifica effettuata il giorno 1 Maggio 2017 Classificato nella categoria multe ricorsi e sinistri - domande e risposte

Commenti e domande

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo (o commentarlo) e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima accedere. Potrai accedere velocemente come utente anonimo.

» accesso rapido anonimo (test antispam)