Mantenimento non versato dal coniuge separato » Cosa devo fare?

Mi chiamo Maria e da quando sono separata, 8 anni, non ho ancora visto un centesimo dell'assegno di mantenimento che mi deve il mio ex.

Io vivo con 850 euro e ne pago 450 d'affitto.

Ho due figlie.

In più ho una malattia invalidante e mi costa tanto a tal punto che tante volte non riesco a comprare le medicine che mi servono.

Lui dichiara solo 2000 euro l'anno ed ha intestato ad altri tutti i suoi beni.

Può cavarsela con tanti saluti e grazie dopo 30 anni di matrimonio?

Potete aiutarmi a capire come fare ad avere il mantenimento che mi è dovuto?

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Assistenza gratuita, briciole di pane e commenti

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su mantenimento non versato dal coniuge separato » cosa devo fare?. Clicca qui.

Stai leggendo Mantenimento non versato dal coniuge separato » Cosa devo fare? Autore Andrea Ricciardi Articolo pubblicato il giorno 23 ottobre 2013 Ultima modifica effettuata il giorno 19 giugno 2016 Classificato nella categoria famiglia e lavoro - sostegno al reddito - isee e nucleo familiare - domande e risposte del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani.

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo (o commentarlo) e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima accedere. Per un accesso rapido e anonimo puoi cliccare qui. Per accedere con credenziali Facebook puoi cliccare qui.

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali
contatti


Cerca