isee da separata e convivente

Vorrei sapere come dovrò compilare il mio prossimo isee visto che da qualche giorno vive sotto il mio stesso tetto il mio compagno. Io sono separata legalmente e ho con me i miei due figli di 14 e 10 anni.Non ho reddito perché sono disoccupata da più di 2 anni e percepisco solo un misero assegno di 200 euro per i miei due figli.

Dipende da cosa significa:

... vive sotto il mio stesso tetto il mio compagno

Riflessi sulla composizione del suo nucleo familiare ai fini ISEE potranno aversi se, e solo se, il suo compagno trasferisce (o ha trasferito) la propria residenza presso la stessa unità abitativa in cui lei vive.

In questa ipotesi potranno verificarsi due scenari:

il suo compagno trasferisce la residenza dichiarando che fra voi esistono vincoli di affetto e affinità (di solito è l'opzione di default, nel senso che viene recepita dall'ufficiale di anagrafe se non si dichiara il contrario). Allora si costituisce una sola famiglia anagrafica ed un solo nucleo familiare composto da lei, il suo compagno ed i suoi due figli. Premesso che l'assegno di mantenimento per i figli non costituisce reddito, il reddito dell'unico nucleo familiare sarà quello del suo compagno.

il suo compagno trasferisce la residenza e contestualmente entrambi presentate dichiarazione congiunta asserendo che la convivenza trae origine da un rapporto occasionale per motivi di studio, lavoro o per semplice spirito di ospitalità. In questa evenienza si formeranno due famiglie anagrafiche (una composta da lei e dai suoi due figli, l'altra formata solo dal suo compagno) e due nuclei familiari corrispondenti. Il reddito del suo nucleo familiare continuerà ad essere nullo.

Se il suo compagno non trasferisce la residenza, si ricade nell'ipotesi descritta al punto 2 del precedente paragrafo per quel che riguarda il reddito. Ci saranno una sola famiglia anagrafica ed un solo nucleo familiare, formato da lei e dai suoi due figli.

12 marzo 2011 · Simone di Saintjust

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Dichiarazione Sostitutiva Unica ISEE per l'accesso a prestazioni socio sanitarie - Il nucleo familiare ristretto
Le prestazioni sociosanitarie, ai sensi della definizione adottata a fini ISEE, sono identificate come le prestazioni sociali agevolate assicurate nell'ambito di percorsi assistenziali integrati di natura sociosanitaria. Si tratta di prestazioni rivolte a persone con disabilità e limitazioni dell'autonomia, ovvero interventi in favore di tali soggetti: di sostegno e di ...
Dichiarazione Sostitutiva Unica ISEE - Accesso alle agevolazioni per gli studenti universitari (ex ISEEU)
Per la richiesta di prestazioni per il diritto allo studio universitario (esempio agevolazioni per tasse universitarie, mensa e alloggi universitari a tariffa agevolata) è necessario fornire informazioni ulteriori rispetto a quelle contenute nella Dichiarazione Sostitutiva Unica standard. Questo perché occorre indicare alcuni dati sulla condizione del soggetto che intende richiederne, ...
La riforma dell'ISEE - istruzioni per l'uso
Rispetto alla normativa antecedente alla riforma della materia, non vengono modificate né la definizione, né il metodo di calcolo dell'ISEE quale rapporto tra l'ISE (indicatore della situazione economica del nucleo familiare) e la scala di equivalenza (in pratica, un fattore correttivo che dipende dal numero dei componenti il nucleo familiare). ...
Assegno per il nucleo familiare – sussiste anche per la famiglia di fatto
Il genitore di figli naturali riconosciuti ha diritto all'assegno familiare. In tal senso si è espressa la Corte di Cassazione, con la sentenza del 18 giugno 2010, numero 14783. Nel caso di specie, il ricorrente era coniugato con una persona, ma conviveva da anni con altra persona. Dalla convivente aveva ...
Le prestazioni sociali a cui si accede con la DSU ISEE
L'indicatore della situazione economica equivalente, entrato ormai nel linguaggio corrente con il suo acronimo di ISEE, sulla base della delega contenuta nell'articolo 59 della legge 49 del 27 dicembre 1997, è stato introdotto in via sperimentale come sistema unificato di valutazione della situazione economica per la richiesta di prestazioni assistenziali legate ...

Assistenza gratuita e link a ritroso

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su isee da separata e convivente. Clicca qui.

Stai leggendo isee da separata e convivente Autore Simone di Saintjust Articolo pubblicato il giorno 12 marzo 2011 Ultima modifica effettuata il giorno 19 giugno 2016 Classificato nella categoria famiglia e lavoro - sostegno al reddito - isee e nucleo familiare - domande e risposte .

Commenti e domande

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo (o commentarlo) e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima accedere cliccando questo link. Potrai utilizzare le tue credenziali social oppure accedere velocemente come utente anonimo.

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali - se accedi ai contenuti dichiari di averne preso visione
contatti


Cerca