Equitalia e ricezione cartella per tassa rifiuti che non è dovuta

Cartella esattoriale equitalia per tassa rifiuti

Cartella equitalia notificata in data 16/05/2012 periodo di riferimento anno 2009 “tassa rifiuti”, faccio presente che la cartella in oggetto e’ riferita a una abitazione sita in pordenone che io ho lasciato come affittuario nell’anno 2001.

Nello stesso anno mi sono trasferito all’estero,  dove ho trasferito residenza e domicilio, e sono rientrato in Italia nel Giugno 2010.  

Come posso fare per risolvere questa cosa?

Come dimostrare il precario stato di salute mentale della cartella esattoriale notificata da equitalia

Le suggerisco di recarsi in anagrafe e richiedere un certificato di residenza storico. Ottenutolo, si sposterà negli uffici comunali preposti alla gestione della TARSU (o TIA) e qui sul modulo disponibile o su carta libera, chiederà lo sgravio in autotutela della cartella Equitalia riferita al 2009, trattandosi, evidentemente, di cartella “pazza”. Per dimostrare il precario stato di salute mentale della cartella esattoriale notificata da Equitalia, allegherà il certificato di residenza storico.

Naturalmente, pretenderà copia dell’istanza con tanto di data e firma del responsabile addetto.

Purtroppo dovrà perdere mezza giornata a girovagare fra gli uffici comunali per errori non a lei attribuibili. Se può, non si abbandoni al pensiero che forse sarebbe stato meglio non tornare in questa gabbia di matti …

5 Ottobre 2012 · Andrea Ricciardi

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Tributi locali - prescrizione e decadenza
In questo articolo si discute della prescrizione dei tributi locali, dei termini di decadenza per la notifica degli avvisi di accertamento e per la notifica della cartella esattoriale sempre relativamente ai tributi locali. Termini di prescrizione dei tributi locali I tributi locali si prescrivono nel termine di cinque anni dal giorno in cui il tributo è dovuto o dal giorno dell'ultimo atto interruttivo tempestivamente notificato al contribuente (articolo 2948  comma 4 del Codice civile). L'applicazione del termine breve di cinque anni (in luogo di quello ordinario di dieci anni) è stata affermata dalla Cassazione con sentenza del 23 febbraio 2010. ...

Cartella esattoriale per tassa rifiuti - Mai ricevuto avviso di accertamento
Mi è arrivata da poco una cartella esattoriale per il mancato pagamento della tassa rifiuti dovuta nell'anno 2016. In effetti, è vero, che non ho pagato. Quell'anno effettuai la dichiarazione relativa alla mia unità immobiliare e al numero di persone residenti, ma per alcuni problemi economici non potetti pagare. Mi aspettavo, però, almeno una comunicazione dal Comune per poter effettuare un ravvedimento. Invece, non ho ricevuto nulla fino a quando mi è stata notificata la cartella esattoriale dall'agente della riscossione. Vorrei sapere se la procedura senza avviso di accertamento è legittima e, in caso contrario, se posso impugnare la cartella. ...

Decadenza e prescrizione per la tassa sui rifiuti TARI (ex TARSU) » Differenze analogie e chiarimenti a riguardo
Nell'articolo che segue, vogliamo fornire al lettore istruzioni nell'ambito della prescrizione dei tributi locali, più precisamente per la tassa sui rifiuti (TARI), dei termini di decadenza per la notifica degli avvisi di accertamento e per la notifica della cartella esattoriale sempre relativamente ai tributi locali. Per cominciare, va precisato che i tributi locali si prescrivono nel termine di cinque anni dal giorno in cui il tributo è dovuto o dal giorno dell'ultimo atto interruttivo tempestivamente notificato al contribuente (articolo 2948 comma 4 del Codice civile). L'applicazione del termine breve di cinque anni (in luogo di quello ordinario di dieci anni) ...

Assistenza gratuita - Cosa sto leggendo

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su equitalia e ricezione cartella per tassa rifiuti che non è dovuta. Clicca qui.

Stai leggendo Equitalia e ricezione cartella per tassa rifiuti che non è dovuta Autore Andrea Ricciardi Articolo pubblicato il giorno 5 Ottobre 2012 Ultima modifica effettuata il giorno 8 Luglio 2016 Classificato nella categoria cartelle esattoriali - domande e risposte

Commenti e domande

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo (o commentarlo) e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima accedere. Potrai accedere velocemente come utente anonimo.

» accesso rapido anonimo (test antispam)