Debito Equitalia - Temo che i miei genitori possano perdere la casa di proprietà in cui vivono

Vorrei chiedere un consiglio su una situazione abbastanza complicata a carico dei miei genitori: loro hanno contratto un debito con Equitalia pari a 32 mila euro ed al momento stanno pagando un mutuo per l'acquisto della prima casa (valore di acquisto 220 mila euro) ammontare restante da pagare alla banca 37 ila euro.

Ad oggi il valore della casa è sceso a circa 150000 euro (causa crisi) ed in questo periodo stanno arrivando cartelle esattoriali da parte di Equitalia.

Non so che fare, se continuare ad aiutare i miei genitori in questa impresa di risanamento del debito oppure no. Ho paura di perdere tutto ed di indebitarmi ulteriormente senza ottenere niente.

Al momento la casa è in vendita ma ho paura che tra il debito di Equitalia e quello con la banca resti poco e niente.

L'obiettivo è quello di acquistare una casa piu piccola per i miei genitori. Voi cosa ne dite?

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Assistenza gratuita, briciole di pane e commenti

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su debito equitalia - temo che i miei genitori possano perdere la casa di proprietà in cui vivono. Clicca qui.

Stai leggendo Debito Equitalia - Temo che i miei genitori possano perdere la casa di proprietà in cui vivono Autore Simonetta Folliero Articolo pubblicato il giorno 10 ottobre 2012 Ultima modifica effettuata il giorno 19 giugno 2016 Classificato nella categoria cartelle esattoriali - domande e risposte del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani.

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo (o commentarlo) e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima accedere. Per un accesso rapido e anonimo puoi cliccare qui. Per accedere con credenziali Facebook puoi cliccare qui.

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali
contatti


Cerca