Visura nei Pubblici Registri Immobiliari della Conservatoria dell’Agenzia delle Entrate (AdE) – Trascrizione delle domande giudiziali e dei provvedimenti aventi ad oggetto beni immobili

Come faccio a sapere se vi é esistenza di domande giudiziali pendenti sull’appartamento (contenzioso giudiziale in corso sulla effettiva proprietà dell’immobile, ad esempio in seguito a donazione effettuata in vita dall’ex proprietario contestata dagli eredi legittimi del donante) e, nel caso in cui non vi sia mai stata una donazione?

Con la visura presso i Pubblici registri Immobiliari è possibile verificare l’effettiva proprietà di un immobile, nonché l’eventuale presenza di ipoteche, domande giudiziali, pignoramenti che gravano sull’immobile.

Gli articoli 2643 e 2652 del Codice Civile elencano dettagliatamente tutti gli atti, i contratti, le domande giudiziali e i provvedimenti aventi ad oggetto beni immobili che devono essere resi pubblici con il mezzo della trascrizione al fine di rendere opponibile a terzi la loro efficacia. Fra questi, la domanda di assegnazione della casa coniugale in sede di separazione o divorzio, la domanda di riduzione dell’eredità e/o delle donazioni in sede di successione ereditaria, eccetera, eccetera.

30 Agosto 2021 · Michelozzo Marra



Condividi il topic dona e vota


condividi su FB     condividi su Twitter    

Seguici su Facebook

Fai in modo che lo staff di indebitati.it possa continuare ad offrire consulenze gratuite. Dona ora!


Vota il topic se ti è stato utile

Approfondimenti