Visura nei Pubblici Registri Immobiliari della Conservatoria dell’Agenzia delle Entrate – Trascrizione delle domande giudiziali e dei provvedimenti aventi ad oggetto beni immobili


Come faccio a sapere se vi é esistenza di domande giudiziali pendenti sull’appartamento (contenzioso giudiziale in corso sulla effettiva proprietà dell’immobile, ad esempio in seguito a donazione effettuata in vita dall’ex proprietario contestata dagli eredi legittimi del donante) e, nel caso in cui non vi sia mai stata una donazione?

Con la visura presso i Pubblici registri Immobiliari è possibile verificare l’effettiva proprietà di un immobile, nonché l’eventuale presenza di ipoteche, domande giudiziali, pignoramenti che gravano sull’immobile.

Gli articoli 2643 e 2652 del Codice Civile elencano dettagliatamente tutti gli atti, i contratti, le domande giudiziali e i provvedimenti aventi ad oggetto beni immobili che devono essere resi pubblici con il mezzo della trascrizione al fine di rendere opponibile a terzi la loro efficacia. Fra questi, la domanda di assegnazione della casa coniugale in sede di separazione o divorzio, la domanda di riduzione dell’eredità e/o delle donazioni in sede di successione ereditaria, eccetera, eccetera.

30 Agosto 2021 · Michelozzo Marra



Condividi il post


condividi su FB     condividi su Twitter    

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Cartelle esattoriali multe e tasse del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Visura nei Pubblici Registri Immobiliari della Conservatoria dell’Agenzia delle Entrate – Trascrizione delle domande giudiziali e dei provvedimenti aventi ad oggetto beni immobili