Visita dell’ufficiale giudiziario a casa del debitore per crediti insoluti INPS


In data odierna ho subito un sopralluogo nella mia abitazione da parte di un incaricato INPS, il quale non trovando niente di pignorabile mi ha invitato a comunicare, entro 15 giorni, il possesso di altri beni: mi conviene intestare ad altri la mia macchina, onde evitare di perdere l’unico mio bene, o è solo una perdita di tempo e denaro?

Ai sensi dell’articolo 513 del codice di procedura civile, l’ufficiale giudiziario, munito del titolo esecutivo e del precetto, può ricercare le cose da pignorare nella casa del debitore e negli altri luoghi a lui appartenenti.

A questo punto della procedura esecutiva, ogni atto di alienazione di un bene di proprietà del debitore sarebbe soggetto a revocatoria di cui all’articolo 2901 del codice civile.

19 Ottobre 2020 · Paolo Rastelli



Condividi il post


condividi su FB     condividi su Twitter    

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Cartelle esattoriali multe e tasse del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Visita dell’ufficiale giudiziario a casa del debitore per crediti insoluti INPS