Una società a responsabilità limitata unipersonale non può essere escussa per debiti personali del socio unico

Una SRL uninominale, costituita da unico socio, può essere aggredita dai creditori di tale socio, creditori nei riguardi della persona fisica ma non della Società ?

Anche se unipersonale sempre di una società a responsabilità limitata si tratta: per cui i debiti sociali non possono essere escussi dai soci (almeno per la parte eccedente i proventi della eventuale liquidazione della società). Anche i debiti personali del socio non possono, naturalmente, essere escussi dalla compagine sociale.

2 Marzo 2021 · Tullio Solinas

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Debiti del socio con Agenzia delle Entrate Riscossione - Meglio una società a responsabilità limitata o in nome collettivo?
Se un socio ha dei debiti personali con il fisco e equitalia e volesse costituire una società che avrà al suo interno anche delle proprietà immobiliari oltre che a mezzi di lavoro e conti correnti, non volendo rischiare che venga aggredita per le situazioni pregresse, meglio una snc o una srl? ...

Debiti di una società a responsabilità limitata - Può essere escusso il socio di fatto?
Srl unipersonale con socio unico, prestanome: in caso di fallimento può risponderne illimitatamente anche l'amministratore di fatto? Perché una srl media compagine mi deve una ingente somma e avendo capito chi è il vero gestore (e non la testa di legno) vorrei provare, se ci sono i presupposti, a farla fallire e chiedere il risarcimento al vero amministratore, anche se ho letto che essendo una srl unipersonale, la responsabilità patrimoniale per i debiti accumulati dal soggetto giuridico non si espande illimitatamente pure all'amministratore di fatto. ...

Recupero crediti da lavoro dipendente in una società a responsabilità limitata unipersonale
Sono dipendente di una srl a socio unico, la quale non mi paga lo stipendio da due mesi: la società, non ha beni intestati, i locali sono in affitto e il parco auto intestato ad altra società srl. Il titolare unico è proprietario al 100% di diversi immobili. Non ho intenzione di rivolgermi a sindacati o patronati, per cui volevo un vostro cortese parere legale per sapere se potrei direttamente attaccare legalmente il titolare unico, con decreto ingiuntivo e successivo atto di precetto seguito da pignoramento, o attaccare legalmente il conto corrente societario dal quale ricevevo gli stipendi. Grazie ...

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Debiti e recupero crediti del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Una società a responsabilità limitata unipersonale non può essere escussa per debiti personali del socio unico