Un debito complessivo per 32 mila euro con tre finanziarie le cui rate di rimborso si mangiano più della metà della pensione – Come risolvere?


Argomenti correlati:

Ho 32 mila euro di debiti con tre finanziarie tra prestiti e carte revolving: 12424 euro per prestito con rata da 564 euro, più 2350 euro carta revolving con rata da 120 euro con la prima, 5700 euro con rata da 206 euro più 4800 euro con rata da 147 euro con la seconda, 4800 euro con rata da 202 euro con la terza.

Ho una pensione di 1900 euro e ho sempre pagato tutto, ma ora sto avendo delle difficoltà. A cosa vado incontro se decido di non pagarle più ma pagarne una per volta con una rata da 700 euro mensili fino a estinzione della prima finanziaria e poi pagare la seconda sempre con 700 euro e poi la terza? Conscio che prima o poi mi arriverà il pignoramento che sarà sicuramente meno di 700 euro. La paura più grande è a quanto ammonteranno gli interessi.

Senza preoccuparsi degli interessi e delle spese legali di pignoramento cha saranno sostenute dai creditori, ma che devono essere comunque rimborsate dal debitore inadempiente, la cosa più semplice da fare, vista la situazione, è quella di smettere di pagare tutte le rate: la pensione sarà pignorata per circa 242 euro al mese (il 20% della pensione netta che eccede il minimo vitale, attualmente pari a 690 euro) fino all’estinzione di tutti e tre i debiti con le tre finanziarie creditrici, nell’ipotesi che tutte e tre decidessero di adire il giudice (e non è detto che tutte e tre decideranno di procedere giudizialmente) .

8 Novembre 2021 · Ludmilla Karadzic



Condividi il post


condividi su FB     condividi su Twitter    

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Debiti e recupero crediti del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Un debito complessivo per 32 mila euro con tre finanziarie le cui rate di rimborso si mangiano più della metà della pensione – Come risolvere?