Ulteriori chiarimenti su eventuale restituzione indennità di disoccupazione per proroga contratto di lavoro a tempo determinato oltre i sei mesi

Fai in modo che lo staff di indebitati.it possa continuare ad offrire consulenze gratuite. Dona ora!



Argomenti correlati:

In merito al mio precedente quesito, accertato che una eventuale restituzione dell’indennità riguarderebbe esclusivamente le rate della Naspi percepite in concomitanza del nuovo rapporto di lavoro, in caso di proroga a 6 o più mesi del mio attuale contratto di lavoro subordinato di 3 mesi, il fatto che la proroga sarebbe dal 1 settembre, e il termine ultimo della fruizione della Naspi è il 21 agosto, la proroga influirebbe comunque sull’indennità ricevuta durante i 3 mesi dell’originario rapporto di lavoro?

Per proroga si intende il prolungamento della durata del contatto di lavoro precedentemente perfezionato fra parte datoriale e lavoratore dipendente, senza soluzione di continuità: invece, per evitare problematiche come quelle da lei paventate nel precedente quesito, si lascia scadere il primo contratto di lavoro a tempo determinato e se ne sottoscrive uno nuovo con date di inizio del secondo e di fine del primo, intervallate da giorni o da qualche settimana.

28 Agosto 2022 · Annapaola Ferri



Condividi e vota il topic


condividi su FB     condividi su Twitter    

Seguici su Facebook

Vota il topic se ti è stato utile

Approfondimenti

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Cartelle esattoriali multe e tasse del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Ulteriori chiarimenti su eventuale restituzione indennità di disoccupazione per proroga contratto di lavoro a tempo determinato oltre i sei mesi





Fai in modo che lo staff di indebitati.it possa continuare ad offrire consulenze gratuite. Dona ora!