Truffe nelle televendite – A cosa fare attenzione?

Argomenti correlati:

Mia madre, un’anziana di 89 anni, ha acquistato dei gioielli attraverso una televendita, a prezzi stracciati: purtroppo tutto si è rivelato una truffa, e l’oggettistica altro non era che paccottiglia.

A cosa bisogna fare attenzione quando si parla di televendite?

Spille, collane, anelli e bracciali spacciati per antichi durante popolari televendite, ma in realtà prodotti scaduti che hanno permesso ad un’azienda orafa di ottenere introiti per circa tre milioni euro in poco più di sei mesi a danno soprattutto di persone anziane.

Questa è una delle tante truffe che, purtroppo, avvengono attraverso le televendite: il raggiro più comune è, infatti, vendere una merce diversa da quella mostrata in televisione, di valore nettamente inferiore.

Un classico, in tal senso, sono le pietre preziose che si tramutano magicamente in vetro. Per questo bisognerebbe comprare solo prodotti da aziende di cui si conosce la serietà.

Ormai i consumatori hanno la possibilità di acquistare su una pluralità di canali a seconda delle proprie esigenze: i giovani acquistano principalmente dal web mentre chi è in età più avanzata preferisce ancora le televendite. E’ una comodità poter acquistare un prodotto stando tranquillamente sul divano di casa ma, come per internet, ci vuole qualche accortezza per evitare l’inganno.

E’ bene, quindi, conoscere le regole fondamentali che disciplinano questi acquisti come: la normativa sui contratti a distanza, il regime delle garanzie post-vendita e ovviamente alcune cautele “di base” per acquistare in sicurezza.

Se ami fare shopping con il telecomando, ecco qualche consiglio per evitare truffe o brutte sorprese.

Stare alla larga da prezzi troppo vantaggiosi: un gioiello o un’opera d’arte autentica non possono costare poche centinaia di euro.

Il rischio è incorrere in un falso. Cerca di informarti in anticipo sul valore di mercato di ciò che vuoi acquistare e non fidarti se la cifra proposta è inferiore del 40% o più.

Verificare che il costo della spedizione sia indicato in modo chiaro: un generico “più spese di consegna” può riservarti una sorpresa da decine di euro. Se la somma precisa non è scritta in sovrimpressione, richiedila al centralino.

Esaminare sempre le condizioni di vendita: se scorrono sullo schermo in modo troppo rapido o con caratteri microscopici meglio evitare quell’offerta.

Assicurarsi che il venditore sia rintracciabile: per lo shopping in tv scegli canali che occupano sempre le stesse frequenze e, prima di acquistare, verifica che esista un sito internet con tutti i riferimenti utili per individuare il tuo interlocutore a cominciare da una sede “fisica” facilmente verificabile.

Infine ricordati che il cliente può sempre cambiare idea (anche se il prodotto risponde alla descrizione e non è danneggiato) nel termine per esercitare il diritto di recesso che è attualmente di 14 giorni. Ricorda che se il pacco è danneggiato devi necessariamente annotare sul documento di consegna: “Accetto con riserva di verifica dell’integrità del contenuto”. Solo così potrai ottenere un rimborso se anche il prodotto all’interno è malfunzionante a causa di danni arrecarti dal corriere.

8 Ottobre 2020 · Giovanni Napoletano

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Truffe online - Attenti all'e-mail con falsa multa da parte della Polizia di Stato: ecco cosa fare
Mi è arrivata un'e-mail con mittente Polizia Di Stato: all'interno della missiva mi veniva richiesto di partecipare ad un sondaggio sugli autovelox. Non era ben chiaro, poi, se la non partecipazione comportasse una multa da 500 euro o, al contrario, un fantomatico premio. Si tratta di una truffa? Cosa devo fare per scamparla? ...

Coronavirus: autocertificazione online? - Attenzione alle truffe
Mi è arrivato un messaggio in cui mi si proponeva di scaricare un app che avrebbe sostituito l'autocertificazione da presentare alle forze dell'ordine in caso di uscita per giustificato motivo durante la quarantena imposta per il dilagare del Coronavirus. E' una cosa legale o si tratta di una truffa? ...

Acquisto auto a rate? - Ecco a cosa fare attenzione per tutelarsi correttamente
Ho trovato un'offerta molto conveniente per un'automobile, visionata presso un rivenditore della mia zona: vorrei effettuare un finanziamento, ma è la prima volta che lo faccio. E' conveniente? A cosa devo fare attenzione, per tutelarmi, prima di stipulare un contratto? ...

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Tutela del consumatore e risarcimento danni a persone e cose del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Truffe nelle televendite – A cosa fare attenzione?