Truffa del modulo Cashback – Ecco come fare attenzione

Mi è arrivata una strana email con oggetto “Cashback di Natale”, nella quale mi si invitava a compilare un sedicente modulo, dove dovevo inserire i miei dati personali: ovviamente ho cestinato il messaggio.

Si tratta di una truffa?

L’ennesimo episodio di truffa ai danni dei consumatori passa attraverso le caselle di posta elettronica: la scusa è quella del cashback, ma seguendo le indicazioni contenute nella mail truffaldina un virus infetta il nostro pc.

Meglio non scaricare nessun file di questo genere, anche perché per avere accesso al cashback non è necessario compilare alcun modulo!

Negli ultimi giorni sono aumentate le segnalazioni di consumatori che raccontano di aver ricevuto e-mail inviate da un account apparentemente affidabile, supporto@cashback.it, aventi come oggetto “Richiesta compilazione modulo”, in cui si chiede di “aggiornare la propria posizione finanziaria” così da poter ottenere il rimborso a cui si ha diritto per via del cashback di Stato.

Si invita quindi la vittima a compilare il modulo allegato ma, una volta scaricato il file, il dispositivo che stiamo utilizzando viene infettato da un malware.

Si tratta di una truffa che, con un tempismo perfetto visto che proprio nelle prossime settimane arriveranno i primi rimborsi, punta a colpire gli ignari consumatori che sono in attesa di ricevere il loro cashback.

Il primo consiglio, qualora si riceva una mail di questo genere, è quello di eliminare il messaggio di posta elettronica. Non aprite la mail e non scaricate assolutamente il file in allegato.

Ricordiamo infatti che il rimborso in questione verrà addebitato automaticamente sul conto corrente da voi indicato al momento dell’iscrizione al cashback e nessuna comunicazione su eventuali modifiche avverrà chiedendovi di inviare o scaricare file allegati.

28 Gennaio 2021 · Andrea Ricciardi

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Truffa phishing con sedicente messaggio inoltrato dall'Inps » Prestate la massima attenzione!
Ho ricevuto una strana e-mail dall'Inps che mi chiedeva di inserire una banca tra un elenco e successivamente inserire alcuni miei dati sensibili. Sospettando che si potesse trattare di un fake, ho cestinato il messaggio. Si tratta di phishing? ...

Buoni Conad gratuiti su Whatsapp? - Fate attenzione alla truffa
Mi è arrivato su Whatsapp una sorta di messaggio, proveniente dallo staff Conad, che mi proponeva, in cambio della compilazione di un questionario feedback, un buono gratuito di 150 euro per la spesa da utilizzare nei punti vendita. Insospettito, però, ho cestinato il messaggio. Si tratta di una frode? ...

Furto account Whatsapp e truffe - Ecco a cosa fare attenzione
Qualche giorno fa mi è arrivato uno strano messaggio su whatsapp, dove mi veniva richiesto di girare un codice inviato per sbaglio: per diffidenza ho cestinato e bloccato il mittente. Si tratta di una truffa? ...

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Tutela del consumatore e risarcimento danni a persone e cose del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Truffa del modulo Cashback – Ecco come fare attenzione