Telecamere ZTL poste a controllo delle coperture rc auto sui veicoli – E’ vero?

Ho sentito dire che adesso le telecamere poste al controllo delle zone a traffico limitato possono anche effettuare controlli sulle targhe che sono sprovviste di copertura rc auto.

E’ vero?

Novità in tema di controlli per individuare i veicoli non assicurati: il Ministero dell’Interno ha emanato lo scorso 3 di luglio 2020 una circolare che autorizza l’uso di telecamere delle ZTL (Zone a Traffico Limitato), delle corsie riservate o degli autovelox fissi per verificare se il mezzo è realmente assicurato.

Le telecamere possono effettuare l’accertamento solo se il veicolo viene sanzionato per una delle infrazioni per le quali lo stesso dispositivo viene utilizzato – come, ad esempio, l’eccesso di velocità nel caso degli autovelox.

Sarà però fondamentale la presenza sul posto delle forze dell’ordine, che dovranno immediatamente contestare l’infrazione (oppure documentarla nel caso in cui sia già impegnata in altre violazioni).

Ricordiamo che i controlli tramite qualsiasi telecamera erano già stati varati con il Decreto legge concorrenza del 2015: il provvedimento prevedeva la possibilità di rilevare la violazione sull’obbligo della responsabilità civile senza la presenza degli agenti.

Tuttavia, la verifica in automatico non è mai partita, a causa della mancata omologazione degli strumenti di videosorveglianza.

Il guidatore che circola senza assicurazione sarà sanzionato con una multa che va da 868 a 3.471 euro, oltre alla decurtazione di 5 punti della patente: inoltre, il veicolo sarà sequestrato fino a quando lo stesso soggetto non dimostrerà di aver sottoscritto una polizza assicurativa per minimo sei mesi. A queste sanzioni, si aggiunge la contravvenzione da 83 a 333 euro per la prima violazione.

È bene specificare che, qualora il proprietario dovesse essere in possesso di una regolare polizza, potrà chiedere l’annullamento in autotutela della sanzione per guida senza assicurazione.

16 Luglio 2020 · Andrea Ricciardi

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Controllo polizza rc auto scaduta esclusivamente con telecamere? - Il Ministero dell'Interno dice no
Qualche mese fa, per dimenticanza, mi ero recato a lavoro con la polizza scaduta da pochi giorni, così mi è arrivata una multa a casa: nella notifica era scritto che la contravvenzione era stata elevata tramite un dispositivo dotato di telecamera, targa system. Nessun agente, però, aveva effettuato un controllo. Vorrei sapere se questo tipo di multa è valida o è possibile effettuare un ricorso. ...

Sprovvisto di polizza rc auto? - Occhio ai controlli ai varchi ZTL
Ho sentito dire che da un po' di tempo a questa parte le telecamere di controllo dell'accesso ai varchi ZTL delle città italiane potranno controllare anche chi è sprovvisto di copertura rc auto. E' vero? ...

Tutor autostradali: ecco come funzionano - Effettuano anche il controllo della presenza dell'assicurazione rc auto?
Volevo sapere se i tutor presenti sulle autostrade italiane, oltre a rilevare le infrazioni per eccesso di velocità, possono registrare anche se un veicolo è sprovvisto di assicurazione rc auto o meno. Potete darmi informazioni in merito? ...

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Cartelle esattoriali multe e tasse del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Telecamere ZTL poste a controllo delle coperture rc auto sui veicoli – E’ vero?