Tasse su locale commerciale ricevuto in donazione


Vorrei sapere quali tasse si pagano sul possesso di un locale commerciale: mi spiego, dovrei ricevere in donazione da mio padre un locale commerciale in cui vorrei avviare un attività e mi chiedo quali saranno le tasse che dovrò pagare per il possesso di questo locale qualora lo usassi io stesso per un attività commerciale.

In quanto proprietario dell’immobile commerciale, il donatario dovrà versare annualmente l’IMU, che sostituisce l’IRPEF e le relative addizionali regionali e comunali dovute in riferimento ai redditi dei fabbricati non locati.

Trattandosi di donazione, suo padre non dovrà farsi carico di pagare IRPEF sulla plusvalenza tassabile – pari alla differenza tra il corrispettivo della cessione e il costo di costruzione o di acquisto da lui sostenuto – anche qualora non fossero ancora trascorsi cinque anni dal giorno in cui suo padre acquistò l’immobile.

Naturalmente, resteranno invece da versare le imposte di registro, ipotecaria e catastale al momento della registrazione dell’atto di donazione.

15 Febbraio 2020 · Giorgio Valli



Condividi e vota il topic


condividi su FB     condividi su Twitter    

Seguici su Facebook

Vota il topic se ti è stato utile

Approfondimenti

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Cartelle esattoriali multe e tasse del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Tasse su locale commerciale ricevuto in donazione