Chi deve pagare le tasse comunali non versate dai genitori quando la figlia proprietaria era minorenne?

I miei genitori non hanno mai pagato le tasse comunali su una casa intestata a me nel 2010 quando ero ancora minorenne: oggi che ho 19 anni iniziano ad arrivare i primi avvisi di pagamento (Imu e Tasi) del 2015.

La mia domanda è, devo pagare necessariamente agli arretrati o devo solamente pagare dall’anno in cui sono diventata maggiorenne?

Le tasse comunali, una volta effettuata la dichiarazione di possesso (o di detenzione dell’immobile – detentore è, ad esempio, l’inquilino o colui al quale è stato assegnato il diritto di abitazione) devono essere pagate solidalmente dagli obbligati: nella fattispecie, evidentemente, i genitori del minorenne obbligato in qualità di proprietario fino al raggiungimento della maggiore età.

Il debito è solidale, secondo l’articolo 1292 del codice civile, quando più debitori sono obbligati tutti per la medesima prestazione, in modo che ciascuno possa essere costretto all’adempimento per la totalità e l’adempimento da parte di uno libera gli altri. In altre parole, lei può pagare le tasse comunali per le annualità in cui lei era minorenne e poi può fare causa ai suoi genitori per riavere indietro quanto sborsato per la loro negligenza o per il loro tentativo di evadere la fiscalità locale.

La buona novella è che le tasse comunali, una volta accertate come dovute, possono essere pretese solo per quanto riguarda gli ultimi cinque anni.

9 Gennaio 2021 · Michelozzo Marra

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Quale nucleo familiare per la DSU ISEE di minorenne con genitori non coniugati e conviventi di cui uno a carico IRPEF?
Sono a carico Irpef dei miei genitori perchè guadagno meno di 2800,00 anno: convivo dall'anno 2017 con una compagna da cui ho avuto una figlia nel marzo dell'anno 2017. Da settembre 2017 ho residenza con la mia compagna e mia figlia. Per usufruire agevolazioni Isee per iscrivere mia figlia ad asilo nel febbraio 2018 devo dichiarare la mia situazione economica o quella dei miei genitori cui sono stato a carico Irpef fino all'anno 2016? ...

Assegni per il nucleo familiare - Figlia minorenne di genitori non coniugati e non conviventi che vive con la madre disoccupata
Sono un lavoratore dipendente che vive ancora con i propri genitori: non sono sposato e la mia compagna vive altrove insieme a mia figlia, fanno quindi nucleo a parte. Posso ricevere gli assegni per il nucleo familiare (anf) per mia figlia anche se non convive con me? O gli anf li può percepire la mia compagna (disoccupata) in qualità di genitore convivente con la figlia? In quest'ultimo caso come devo procedere? Serve qualche autorizzazione/modulo particolare? ...

Reddito di emergenza per mamma e figlia minorenne
Non ho capito quale sia il reddito di aprile richiesto per il rem, lo stipendio o qualsiasi voce nell'estratto conto? Io il mese di aprile ho preso lo stipendio di marzo. Devo scalare l'affitto che pago? L'ultima domanda, vivo con mia figlia minorenne, suo padre non è ne convivente né coniugato. Devo inserire isee minori o ordinario per la domanda? ...

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Cartelle esattoriali multe e tasse del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Chi deve pagare le tasse comunali non versate dai genitori quando la figlia proprietaria era minorenne?