Tassa rifiuti - non abbiamo dichiarato l'inizio occupazione

Domanda di Splyff
10 marzo 2016 at 05:54

Dal 2001 con mia moglie abbiamo preso in affitto un'appartamento nel quale tuttora viviamo, non essendo a conoscenza che stava a noi dichiarare al comune l'occupazione dell'abitazione, non lo abbiamo mai fatto e di conseguenza fino ad oggi non ci è mai stata notificata alcuna tassa sui rifiuti e nessun avviso di pagamento.

Dal prossimo mese inizierà la raccolta differenziata porta a porta, il comune ha recapitato i tagliandi per il ritiro del materiale per il porta a porta, a noi non è arrivato nulla, per forza di cose ora dovrò regolarizzare la mia posizione, la domanda è: a cosa vado incontro, dovrò pagare fino al 2001 oppure anche nel mio caso vale la prescrizione e dovrò pagare solo gli ultimi cinque anni?

Risposta di Ludmilla Karadzic
10 marzo 2016 at 06:13

Certamente dovrà versare gli importi della TARSU per le ultime cinque annualità ed un po' di sanzioni, in misura comunque ridotta.

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del forum iscriviti al feed RSS delle discussioni del forum

Altre discussioni simili nel forum - cliccare sul link dell'argomento di interesse

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Tassa rifiuti » Sconti e agevolazioni: la guida per il contribuente
Sgravio parziale o esenzione della tassa rifiuti » L'istanza va presentata ogni anno
Raccolta differenziata » Scattano multe più severe per chi abbandona immondizia in strada
Tassa comunale sullo smaltimento dei rifiuti solidi urbani - Pillole
Decadenza e prescrizione per la tassa sui rifiuti TARI (ex TARSU) » Differenze analogie e chiarimenti a riguardo

Briciole di pane




Cerca