Stage permessi per assistenza medica – Lo stagista è ancora a carico dei propri genitori?


Io a breve inizierò uno stage in un’azienda in cui lavorerò tutto il giorno: posso assentarmi qualche ora se devo recarmi dal dentista per curarmi un dente? Inoltre volevo chiedere, se facendo uno stage sono ancora carico dei miei genitori? Grazie

Il contratto di stage regolamenta oltre ai livelli retributivi, anche ferie e permessi del personale stagista: sono convinto che il dirigente dell’azienda presso la quale svolgerà il periodo di stage e al quale verrà assegnato le concederà permessi per potersi sottoporre a cure medico dentistiche.

Per quel che riguarda la seconda domanda lei nella dichiarazione dei redditi 2022, anno di imposta 2021 – presumibilmente presentata da uno o da entrambi i genitori che normalmente producono reddito – risulterà a carico dei propri genitori:

– se al momento della presentazione della dichiarazione dei redditi 2022 lei, figlio, avrà età non superiore a 24 anni e nel 2021 avrà percepito un reddito complessivo uguale o inferiore a 4 mila euro al lordo degli oneri deducibili; oppure:

– se al momento della presentazione della dichiarazione dei redditi 2022 lei, figlio, avrà età superiore a 24 anni e nel 2021 avrà percepito un reddito complessivo uguale o inferiore a 2840,51 euro.

Quindi l’essere o meno a carico di uno o entrambi i genitori in un anno non dipende dall’attività svolta nell’anno precedente, ma dall’età che si ha in quell’anno e dal reddito percepito nell’anno precedente (indipendentemente dall’attività svolta).

Ad esempio, nella dichiarazione dei redditi 2021, anno di imposta 2020 – presumibilmente presentata da uno o da entrambi i genitori che normalmente producono reddito – risulterà a carico dei propri genitori:

– se al momento della presentazione della dichiarazione dei redditi 2021 lei, figlio, avrà età non superiore a 24 anni e nel 2020 avrà percepito un reddito complessivo uguale o inferiore a 4 mila euro al lordo degli oneri deducibili; oppure:

– se al momento della presentazione della dichiarazione dei redditi 2021 lei, figlio, avrà età superiore a 24 anni e nel 2020 avrà percepito un reddito complessivo uguale o inferiore a 2840,51 euro.

17 Febbraio 2021 · Giorgio Valli

Ma quindi se dovessi superare questa soglia di reddito, non sarei più a carico dei miei genitori e quindi bisogna avvisare l’Inps (mio padre è pensionato) o avviene in automatico il tutto?

Se il genitore pensionato fruisce di detrazioni per i carichi di famiglia e riesce a capire quando il figlio supera la soglia di reddito e non può più essere considerato fiscalmente a carico, può avvertire l’INPS al fine di evitare di fruire detrazioni a cui non ha diritto e che dovranno essere restituite.

In ogni caso, si può rimediare nella dichiarazione dei redditi con modello 730, restituendo le detrazioni fruite senza averne diritto, l’anno successivo a quello in cui si verifica il superamento della soglia.

17 Febbraio 2021 · Roberto Petrella



Condividi il post


condividi su FB     condividi su Twitter    

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Famiglia lavoro pensioni • DSU ISEE ISEEU • nucleo familiare famiglia anagrafica e sostegno al reddito • successione eredità e donazioni del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Stage permessi per assistenza medica – Lo stagista è ancora a carico dei propri genitori?