Sospensione pagamento rate mutuo – Posso fruire ancora del beneficio?

Ho richiesto a dicembre 2018 a seguito perdita impiego la sospensione delle rate del mutuo con banca Unicredit: di tutta risposta dopo due mesi di attesa oggi 17 gennaio 2019 mi dicono che il decreto é terminato ad agosto 2018 e quindi non é più in vigore per questo declinano la pratica. Come posso muovermi? Io sapevo che era stato prorogato fino al 2020.

Purtroppo l’ultima proroga dell’accordo ABI-Associazioni dei Consumatori sulla Sospensione delle rate del pagamento del mutuo per l’acquisto della prima casa è scaduta il 31 luglio 2018.

Tuttavia, si può ricorrere al Fondo di solidarietà, gestito da CONSAP, per i mutui per l’acquisto della prima casa del MEF, che consente di beneficiare della sospensione fino a 18 mesi del pagamento dell’intera rata del mutuo (se non superiore a 250 mila euro) per mutuatari con ISEE non superiore a 30 mila euro, in situazioni di temporanea difficoltà economica dovuta al decesso di uno dei titolari, ad un grave infortunio/handicap o alla perdita di lavoro.

17 Gennaio 2019 · Piero Ciottoli

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Sospensione del pagamento delle rate del mutuo prima casa - Requisiti e procedura per fruire del beneficio
I titolari di un mutuo contratto per l'acquisto della prima casa possono beneficiare della sospensione del pagamento delle rate al verificarsi di situazioni di temporanea difficoltà, destinate ad incidere negativamente sul reddito complessivo del nucleo familiare. Può presentare domanda il proprietario di un immobile adibito ad abitazione principale, titolare di un mutuo contratto per l'acquisto dello stesso immobile non superiore a 250.000 euro e in possesso di indicatore ISEE non superiore a 30.000 euro. Il mutuo deve inoltre essere in ammortamento da almeno 1 anno al momento della presentazione della domanda e, in caso di ritardo nel pagamento delle relative ...

Sospensione pagamento rate del mutuo, per eventi collegati alla diffusione del coronavirus, negato dalla banca - Per quale motivo?
Ho un mutuo e tre finanziamenti con la stessa banca, il mutuo lo sto pagando regolarmente, i finanziamenti purtroppo no in quanto nel novembre 2018 sono stata licenziata: ho fatto in questi giorni la domanda per bloccare con tutti i documenti richiesti il mutuo, inoltrati tramite mail, ma stamani la direttrice della banca mi comunica via telefono che non mi accettano il blocco mutuo perché la domanda la può fare solo chi è stato licenziato per coronavirus! Ma il decreto salvaitalia non menziona ciò! Vorrei capire se col fatto che non sto pagando i finanziamenti possono rifiutarsi di farmi inoltrare ...

Sospensione del pagamento delle rate del mutuo ipotecario prima casa quando il mutuatario è un imprenditore danneggiato dall'emergenza sanitaria
Vorrei chiedere se posso fermare le rate del mutuo nella mia posizione: io sono stato assunto e lavoro regolarmente (da casa) e quindi ricevo lo stesso stipendio. Sono però anche titolare di una società, la quale oramai in questo periodo (pandemia) non sta lavorando per niente. Poiché gran parte del denaro arriva dalla società e non dallo stipendio, posso chiedere la sospensione del pagamento delle rate del mutuo ipotecario per la prima casa? ...

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Debiti e recupero crediti del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Sospensione pagamento rate mutuo – Posso fruire ancora del beneficio?